Sono un coglione e lo so da diversi anni.

No, non in quel senso.

Come mio solito rivedo le mie spese e valuto i costi superflui che posso tagliare per poter risparmiare soldi, fare altri tipi di investimenti o semplicemente per non regalarli a qualche stronzo.

 

Niente, oggi era meglio se non scrivevo un articolo.

Detto ciò uno dei costi che mi porto avanti da anni e vorrei sempre tagliare è quello del conto corrente.

Infatti ho un conto corrente bancario di BNL da più di 10 anni, praticamente da quando ho cominciato a lavorare, all’inizio era molto conveniente poi, piano piano, hanno rimodulato tutte le tariffe e tra:

  • Costo del canone
  • Bollo statale
  • Canone carta di debito
  • Canone della carta di credito
  • Assicurazione sulle truffe

Beh, mi mi son reso conto che gli verso ogni anno pago per usare il mio conto conto corrente di BNL circa 130 euro. Ripeto, 130 euro

E in effetti la mia non è una situazione poco comune, ogni anno gli italiani spendono 86,9 € l’anno per conto corrente

Considerate che queste condizioni, per me, esistono almeno da 5/6 anni. Vuol dire che ho regalato una vacanza in Croazia completa a BNL.

 

Chiaramente a breve valuterò il cambio di conto corrente puntando a un conto zero spese.

Quindi ragazzi non fate il mio stesso errore.

Ho capito che il conto corrente è la cosa su cui è necessario risparmiare soldi il prima possibile.

Al netto di particolare situazioni tutti gli istituti bancari sono solidi (anche se io farei attenzioni alle popolari, visto il recente passato), i risparmi sono sempre protetti fino a 100 mila euro sono dal fondo interbancario e, bene o male, i servizi sono dappertutto simili.

Risparmiate, risparmiate, risparmiate.

Considerate che 100 euro l’anno di risparmio sono l’equivalente degli interessi su 10 mila euro investiti su un conto deposito medio o su un libretto postale.

Sono i vostri guadagni di 2 giorni di lavoro, non ci credete? Andate a fare il calcolo con il mio contestualizzatore di spese.

Perché dovreste regalare quei soldi a qualcuno?

Il mercato è pieno di offerte quindi perché non sfruttare le offerte dei migliori conti correnti?

Cambiare banca è gratis e sostanzialmente vi permette di mantenere inalterati il livello del servizi. Se poi siete giovani avete un sacco di conti correnti under 30 a canone zero!

Dettò ciò, al momento, nella top list nel mio miglior conto corrente ci sono:

  • Illimity Bank (mi sembra un buon servizio con un conto deposito a buoni tassi)
  • Widiba (bella l’idea delle carte personalizzabili, basso costo, costi contenuti per investire)
  • Banca Sella (sarebbe perfetto ma sono gli unici in ITALIA) che tassano i dividenti).

Vi aggiornerò cosi tanto sui conti correnti che vorrete tranciarvi il petto con una forcina per capelli.

Dalla scrittura dell'articolo è passato un po' di tempo e alla fine ho 
optato per Illimity Bank Plus che mi è stato regalato per 3 anni. Negli
ultimi anni ho testato tantissimi conti e ne ho aperti almeno 8, quindi
fidatevi.

Per il broker beh, uso directatrading.

Se vuoi leggere altri articoli vai sulla WikiCafona, seguimi su Twitter o Telegram. Puoi sostenere Finanza Cafona economicamente acquistando su Amazon, facendo una donazione con Ko-fi o usando i miei codici Fintech:

  • AMERICAN EXPRESS: 5% di cashback sugli acquisti per 6 mesi richiedendo la Blu American Express con questo link
  • BUDDYBANK: 25€ in regalo aprendo un conto corrente con il codice 21B9D2 e effettuando un primo pagamento con carta di almeno 10€
  • KLARNA: Buono regalo Amazon di 10€ dopo un primo acquisto tramite app Klarna. Altri 5€ seguendo la mia guida.
  • CURVE: Ottieni 5£ in regalo dopo 5 transazioni da 5£