Ti semplifico la questione: sì.
 
House poor è una “teoria” americana per definire il costo dell’affitto in proporzione a quanto guadagni.
 
Se tra affitto, luce, gas etc spendi più del 40% dei tuoi incassi sei un House poor, ovvero campi per pagare casa. 
 
 
Considerando che lo stipendio medio italiano è di 1200 euro (se magara) e un monolocale in affitto costa ALMENO 600 euro, vuol dire che oltre il 50% dei tuoi guadagni vanno a un 65enne che può permettersi un mutuo e che si sta sfregando le mani perché gli stai pagando casa.
 
 

Visto che non ti daranno un mutuo per comprarla, devi stare in affitto. Ma puoi evitare di darti inculare.

  • Affitta una casa superiore agli 80 metri quadri e dividila con altri. In proporzione una casa più grande costa meno (e molto, di una più piccola). A Milano perché mono e bilocali sono i più richiesti, a Roma perché le piccole case sono ancora poche visto che non ci sono molte costruzioni nuove
  • Vedi se puoi approfittare di affitti concordati del comune (ad esempio quello di Milano)
  • Cerca case senza agenzia. A Roma prendono il 7%, a Milano anche il 15%. Vuol dire che prima di entrare a casa finisci per sganciare 6 e passa Mila euro
  • Spostati, vai più lontano. È una sofferenza ma sei giovane, je la puoi fare. Non avere paura delle periferie, spesso sono molto più sincere del centro.
  • Se proprio sei costretto meglio una casa piccola, ben curata e ben disposta che una più grande. Alle dimensioni ci si adatta, allo schifo no (sempre se non fai davvero schifo anche tu). E no, non è la frase che mi dice sempre la mia fidanzata.
  • Vai a convivere con la tua fidanzata. Le spese si dimezzano (ma le rotture di coglioni no)
 

Se vuoi leggere altri articoli vai sulla WikiCafona, seguimi su Twitter o Telegram. Puoi sostenere Finanza Cafona economicamente acquistando su Amazon, facendo una donazione con Ko-fi o usando i miei codici Fintech:

  • AMERICAN EXPRESS: 5% di cashback sugli acquisti per 6 mesi richiedendo la Blu American Express
  • VIVID MONEY: conto e carta gratuita, ricchi cashback, 3 mesi prime gratis, 20€ in regalo dopo una spesa di 20€
  • YAP: 50€ di cashback sugli acquisti con il codice VITTORIOSIM
  • CURVE5€ alla prima transazione con il codice GDP4LQVE 
  • SATISPAY: 2€ gratis con il codice VITTORIOSIMONE