Le banche stanno cambiando e si stanno evolve…

 
 

No non stanno diventando i tuoi migliori amici e ti regalano i soldi sperando che li spendiate in stronzate… idiota. Stanno cambiando nel senso che offrono sempre maggiori servizi e si adattano ad una realtà che cambiano continuamente.

In particolare le Fintech si stanno facendo strada e stanno cominciando a far vedere i sorci verdi a tante banche tradizionali: qui ho visto tanti dei nuovi servizi che sono nati negli ultimi anni.

Una delle mie preferite è Curve: one card for all (iOS e Android).

Curve è una sorta di Apple o Google Pay ma con una carta fisica. 

Ti basta fare un account (a proposito con il codice promo GDP4LQVE hai 5£ gratis) e loro ti inviano una carta mastercard a casa.

Da app ora puoi collegare ogni carta che vuoi al tuo profilo Curve: al tuo servizio bancario verrà inviato un codice di sicurezza che poi dovrai inserire sull’app di Curve per confermare la nuova carta (un po’ come succede quando colleghi la prima volta il conto corrente a paypal).

Ogni volta che fai un acquisto puoi scendere (sia prima che dopo) dove addebitare la nuova spesa.

 
Ecco, sei scemo. Lo sapevo.

I VANTAGGI DI CURVE: ONE CARD FOR ALL

  • Invece di portarti dietro 7 od 8 carte di credito o bancomat, tieni nel portafoglio solo Curve
  • I primi tre mesi usando Curve avete il cashback (ad ogni acquisto ti torna indietro un tot % sul costo di acquisto) su Amazon, Ikea et simila
  • Viene vista come una carta di credito (circuito mastercard) pur essendo una prepagata. Cosa vuol dire? Che potete prenotare l’auto in vacanza senza maggiorazioni
  • Il tasso di cambio in moneta estera è quasi inesistente. E’ conveniente quando Revolut o N26

Detto ciò, c’è da fidarsi?

In linea generale si, non ho mai avuto particolari problemi. Online qualcuno dice che gli sono state clonate le carte ma, vista la cultura media italiana, direi che si tratta semplicemente di dei dementi.

Provala e fammi sapere, alle brutte ciucciati le 5£ in regalo (con il codice GDP4LQVE) e non usarla mai più.

Ti ricordo che per ricevere il bonus devi fare almeno una transazione con curve, quindi attiva la carta curve in app quando ti arriva, collega una nuova carta che hai già a disposizione (ti verranno fatti 2 piccoli accrediti per confermarla, poi ti vengono restituiti), seleziona questa carta come modo di acquisto in app e poi usa  dati di Curve per fare una transazione.

Qualche esempio semplice? Basta pagare 0,10 cent alla macchinetta del parcheggio, oppure puoi comprare un buono digitale amazon (anche per pochi cent). Subito dopo la transazione ti verrà dato il bonus.

Se vuoi leggere altri articoli vai sulla WikiCafona oppure rimani aggiornato su Telegram, Twitter oppure iscrivendoti al feed RSSInoltre puoi sostenermi economicamente acquistando su Amazon tramite questo link o usando i miei codici Fintech:

  • AMERICAN EXPRESS (Browser): punti membership extra per le carte tradizionali o 5% di cashback per 6 mesi con una carta Blu American Express
  • YAP (iOS e Android): carta mastercard gratis, 10€ di buono amazon dopo 5 acquisti con codice VITTORIOSIM
  • CURVE (iOS e Android): 5€ alla prima transazione con il codice GDP4LQVE 
  • SATISPAY (iOS e Android): 2€ gratis con il codice VITTORIOSIMONE
  • OVAL MONEY (iOS e Android): 5€ al primo trasferimento con il codice VSY22YU