Diversificazione è un termine complicato per spiegare un concetto semplice: dividere il rischio sui propri investimenti.

In generale è un concetto che è importantissimo per gli investimenti ma vale un po’ per tutte le situazione della propria vita.

E proprio perchè vale per tutto facciamo un altro esempio del cazzo!

Immaginate che siate ghiotti di formaggio e che abbiate in totale 400 euro da spendere.

Andate al supermercato a fare la spesa per il prossimo mese e trovate in leggera offerta il vostro formaggio preferito. Allora vi balena in mente una scelta folle:

“Ma io spendo tutti i miei 400 euro in formaggio e mangio solo quello per i prossimi mesi!”

Vi convincete che avete fatto una scelta brillante perché mangerete sempre il vostro cibo preferito e lo avete addirittura pagato poco. Geni!

Nonostante la vostra adorabile trasformazione in quell’infame di Jerry continuate imperterriti ad essere convinti della vostra scelta.

La vostra dieta è quindi composta esclusivamente da latticini. Dopo 3 settimane, improvvisamente, non vi sentite benissimo con lo stomaco, proseguite con la vostra alimentazione eppure non vi sentite in forma.

Una sera andate a mangiare da mamma, donna dotata del senno che vi manca, e dopo un buon piatto di pasta al tonno vi riprendete.

Impavidi continuate a consumare le vostre scorte formaggiose, la vostra salute però non migliora e quindi decidete di farvi visitare da un medico: siete allergici al latte vaccino.

COSA FARE ORA?

Preso atto del vostro problema di alimentazione (e nel vostro avatar topesco, ma vabbè) avete un grosso problema finanziario: siete inculati.

E questo perché:

  • Non potete più mangiare quello che avete
  • Non avete più soldi per comprare altro

Dovrete quindi affrontare il problema. Di fronte avete 4 grandi strade:

  • Rivendere il formaggio (in perdita)
  • Buttare tutto
  • Non mangiare per 2 mesi
  • Chiedere un prestito per cambiare dieta

LA DIVERSIFICAZIONE DEL RISCHIO

Tutto questo è successo perché, invece di fare una spesa bilanciata (DIVERSIFICATA) e con un po’ di tutto avete speso tutto in un solo prodotto.

Nonostante il formaggio era il vostro cibo preferito vi ha cominciato a disgustare presto e il vostro corpo non ha reagito bene a 3 kg di gorgonzola al giorno, vi ha fatto del male e ora voi siete con poche vie di uscita.

Se aveste comprato verdura, carne, pesce E formaggio ora potreste buttare latticini e comunque avere un pasto a tavola. In un modello diversificato la perdita su un prodotto non intacca minimamente la vostra situazione e la vostra salute.

Magari buttate qualcosa e siete in perdita, ma è comunque una perdita accettabile.

Lo stesso accade con gli investimenti.

Se puntate su un unico titolo azionario siete in balia del futuro di quell’unica azienda e del suo unico settore di riferimento. Qualsiasi evento negativo può portare alla disintegrazione del vostro patrimonio in maniera irreversibile. 

E’ proprio per questo che diversificare è il modo migliore per investire e questo è possibile tramite in diverse maniere:

PORTAFOGLIO TITOLI BILANCIATO

Dovete acquistare titoli in maniera bilanciata sia a livello di settore, sia a livello di capitalizzazione che a livello di paese.

Inutile dire che dovete sapere cosa state facendo. Se non lo sapete leggetevi questi 5 libri sulla finanza

FONDI ATTIVI E PASSIVI

Vi ho già spiegato la differenza quando ho affrontato la spiegazione degli ETF.

Un fondo attivo è un fondo con scelte di un umano che, secondo i suoi calcoli, valuta positivamente o negativamente degli investimenti. Il fondo passivo replica, passivamente appunto, un indice di riferimento (ad esempio un settore o il mercato mondiale).

Sappiate che chi gestisce attivamente, in genere, prende le pizze.

ETF

Questo strumento finanziario è la rivoluzione degli ultimi 20 anni.

Investite in un titolo che replica passivamente gli indici azionari (ad esempio le migliori 1000 aziende al mondo bilanciate per zona geografica o settore, sulle 500 migliori aziende americane, etc). Il tutto a basso costo di gestione e dalla grande semplicità di utilizzo.

DIVERSIFICAZIONE: UNA PROVA SUL CAMPO!

Volete vedere con i vostri occhi come una corretta diversificazione avrebbe potuto cambiare la resa dei vostri investimenti?

Un simpatico pazzo ha creato questo meraviglioso sito in cui potete vedere i risultati di diversi portafogli (e crearli a vostro piacimento) dal periodo 2007/2022. Giocateci!

Se vuoi leggere altri articoli vai sulla WikiCafona, seguimi su Twitter o Telegram. Puoi sostenere Finanza Cafona economicamente acquistando su Amazon, facendo una donazione con Ko-fi o usando i miei codici Fintech:

  • TRADE REPUBLIC: in regalo una frazione di azione fino a 200€ di valore dopo il deposito di 50€ e il primo acquisto in etf o azioni
  • AMERICAN EXPRESS: 5% di cashback sugli acquisti per 6 mesi richiedendo la Blu American Express con questo link
  • VIVID MONEY: conto e carta gratuita, 3 mesi prime gratis, 10€ in regalo dopo una spesa di 20€ e 70€ di cashback per 3 mesi.
  • SATISPAY: 5€ dopo aver impostato un budget con il codice promo VITTORIOSIMONE
  • YAP: 10€ con il codice promo VITTORIOSIM
  • CURVE5€ alla prima transazione con il codice GDP4LQVE 
Foto di Anthony Arnaud da Pixabay
Tagged in:
, , , ,