Come vi ho già detto in passato il miglior modo per iniziare a capire di finanza è studiare e per farlo bisogna ispirarsi ai migliori. Ce ne sono tanti ma oggi andiamo a vedere 5 libri per capire la finanza.

Ho già scritto diversi articoli in cui vi ho consigliato diversi film e documentari interessanti, blog e siti sulla microfinanza da seguire e oggi parliamo dei libri sulla finanza che dovete assolutamente comprare per essere preparati e informati sul mondo della finanza e del risparmio.

Va bene, che siate degli illetterati lo abbiamo capito ma avete l’estate come occasione per leggere (o imparare a leggere) e affrontare la futura crisi economica di settembre con maggiore consapevolezza

Quindi incominciamo:

IL PICCOLO LIBRO DELL’INVESTIMENTO  

E’ un manuale di analisi di John C. Bogle, il fondatore del fondo di investimenti Vanguard, che spiega con dati e statistiche perché puntare su fondi indicizzati piuttosto che sui fondi attivi. E’ ottimo se siete nella fase pre investimento e volete capire meglio come funziona il fenomeno degli ETF (qui la mia guida a prova di scemo).

E’ un libro un po’ ridondante ma lo è per uno scopo preciso: farvi entrare nella vostra testaccia pochi, semplici ed efficaci concetti.

SOLDI DOMINA IL GIOCO

Un libretto ottimo per cominciare a capire come funziona la finanza personale, il risparmio e la gestione del denaro. L’autore Anthony Robbins (se non sbaglio c’è una docu su di lui su Netflix) è una sorta di santone americano ma il libro vale la lettura per studiare finanza personale base.

I 4 PILASTRI DELL’INVESTIMENTO

Questo libro di Bernstein è un capolavoro, punto.

E’ una sorta di Finanza Cafona ante litteram (ma lui possiede delle competenze, a differenza mia) per capire la finanza come investire il proprio denaro gestendo con metodo il proprio denaro.

Nel libro vi spiega passo passo il funzionamento dei vari modelli di investimento, a partire addirittura dai tempi dei sumeri, e come questi si siano applicati e evoluti nel corso dei secoli. Attraverso analisi precise sfata un po’ di miti e va a comporre la sua teoria dei 4 pilastri dell’investimento.

I pilastri sono:

  • Teoria
  • Storia
  • Psicologia
  • Business

In alcuni tratti è un po’ complicato e dovrete rileggere il libro più volte ma è uno di quei libri di finanza personale che possono cambiarvi la vita se letti e seguiti a dovere. 

L’INVESTITORE INTELLIGENTE

E’ un altro libro storico nonchè scritto da Benjamin Graham, amico e socio di Warren Buffett e inventore del metodo del value investing, ovvero puntare su aziende solide, presenti sul mercato in maniera stabile e che rilascino costantemente dividendi.

E’ il metodo e la lezione che ha portato la fortuna della Berkshire Hathaway e che fa fare tante pippe mentali a tutti gli investitori del mondo. Ad oggi l’investimento sul growth investing è quello che va alla maggiore, ma i tempi cambiano rapidamente e Graham è un autentico genio con perle di saggezza anche a 90 anni suonati.

Attenzione però questo è uno di quei libri sulla finanza da prendere con le pinze. La prima edizione è degli anni 70, un tempo in cui non esistevano neppure i fondi come gli Etf. Il metodo rimane valido ed efficiente ma gli esempi potrebbero sembrare un po’ troppo vetusti.

IL METODO WARREN BUFFETT

Non è un manuale teorico ma una sorta di biografia del più grande investitore di tutti i tempi: Warren Buffett. 

Se non sapete chi è, chiudete il vostro conto broker su Directa, cliccate sulla scritta rosa e COMPRATEVI QUESTO CAZZO DI LIBRO.

CONCLUSIONI SUI 5 LIBRI PER CAPIRE LA FINANZA

Il 2020 lo abbiamo passato quasi tutto in lockdown, il 2021 non promette comunque benissimo e per il futuro non sappiamo bene cosa ci aspetta. I libri sono un investimento e ora hai anche tanto tempo da perdere, quindi vai e compra. Poi fammi sapere.

Se vuoi leggere altri articoli vai sulla WikiCafona oppure rimani aggiornato su Telegram, Twitter oppure iscrivendoti al feed RSSInoltre puoi sostenermi economicamente acquistando su Amazon tramite questo link o usando i miei codici Fintech:

  • AMERICAN EXPRESS (Browser): punti membership extra per le carte tradizionali o 5% di cashback per 6 mesi con una carta Blu American Express
  • YAP (iOS e Android): carta mastercard gratis, 10€ di buono amazon dopo 5 acquisti con codice VITTORIOSIM
  • CURVE (iOS e Android): 5€ alla prima transazione con il codice GDP4LQVE 
  • SATISPAY (iOS e Android): 2€ gratis con il codice VITTORIOSIMONE
  • OVAL MONEY (iOS e Android): 5€ al primo trasferimento con il codice VSY22YU

FONTE IMMAGINE: Autore: See-ming Lee 李思明 SML / SML Photograph