Gestire le proprie finanze è decisamente poco semplice.

Questo perché siete pigri come le merde, un po’ scemi e sopratutto perché, giorno dopo giorno, l’attenzione cala e ci si concede qualche stravizio di troppo.

quali app di finanza personale scegliere

Si esatto magnare troppo inutilmente è un esempio.

Fortunatamente viviamo in un decennio in cui la tecnologia ci viene in aiuto, ci permette di fare calcoli in maniera rapidissima, di strutturare schemi mentali in maniera molto semplice o… semplicemente in app che fanno tutto per noi.

Vediamo qualche strumento che ci aiuta a gestire al meglio la nostra finanza personale:

EXCEL O GOOGLE FOGLI

Per gestire le tue spese, i tuoi investimenti o per fare la tua too buy list il modo migliore è usare un foglio di calcolo. Se sei spesso al pc ti consiglio Excel, altrimenti puoi creare un file fogli su Google Drive in modo da accedere in qualsiasi situazione e da qualsiasi device.

WALLET BY BUDGETBAKERS

Il primo modo per gestire correttamente i propri risparmi è quello di fare il tuo budget. Ne ho già parlato qui ma insisto: se non sai quanto spendi è impossibile capire come ottimizzare i tuoi guadagni. Ho provato tremila app in passato ma la migliore è e rimane Wallet By BudgetBakers: puoi usarla sia online che offline e ti permette di fare tantissime cose (come inserire le carte fedeltà, segnare i debiti, gestire obiettivi. etc).

TODOIST

Per fare liste di cose che siano eventi da ricordare, cose da comprare, impegni lavorativi o anche la famosa to buy list in genere utilizzo un app con liste a spunta. Lo puoi fare anche con l’app note che è presente di default sul cellulare ma io preferisco usare TODOIST. Credo che ci sia anche un meccanismo mentale positivo nel fare le liste: quando spunti una cosa fatta ti senti di aver raggiunto un obiettivo e aver completato qualcosa. Insomma c’è una sensazione di soddisfazione.

CALENDAR 

O qualsiasi app calendario. Sembra una banalità ma non contate sulla vostra memoria, vi fotterà sicuramente. Prendete un appuntamento e segnatelo subito: con orario, indirizzo, note speciali e reminder. Ricordate che il tempo è denaro! Io uso Calendar di Google ma voi scegliete quella che vi piace di più.

APP DELLA BANCA

Si sembra una cazzata ma alcuni non la usano o si sloggano tutte le volte che la usano. Tenetela “loggata”, altrimenti le notifiche push vi arrivano con cazzo.

Finito, come al solito consigli semplici e basilari. Se pensi che siano troppo basilari hai ragione ma oggi sono pigro, ho fatto 1200 km di trasloco e manco d’idee.

Puoi rimanere aggiornato direttamente su Telegram, seguendomi su Twitter oppure iscrivendoti al feed RSSInoltre puoi sostenermi economicamente acquistando su Amazon tramite questo link o usando i miei codici Fintech:

  • ILLIMITY (iOSAndroid, Browser): 25€ gratis dopo un deposito di 250€ con il codice RAMDEB73
  • YAP (iOS e Android): carta mastercard gratis, 10€ di buono amazon dopo 5 acquisti con codice VITTORIOSIM
  • CURVE (iOS e Android): 5€ alla prima transazione con il codice GDP4LQVE 
  • SATISPAY (iOS e Android): 2€ gratis con il codice VITTORIOSIMONE
  • OVAL MONEY (iOS e Android): 5€ al primo trasferimento con il codice VSY22YU

Tagged in:

,