Come vi avevo fatto ampiamente notare nella disquisizione tra tirchi/accorti e nell’articolo sulla pigrizia quando ci sono delle offerte, come quelle di natale, bisogna approfittarne.

Perchè si tratta di fare easy money e se siete tirchi o pigri rimanete inculati.

Questo articolo è una dedicata dal cuore a chi è stato troppo scemo da non approfittare di un periodo di totale helicopter money e ora ci ripensa e rosica.

Per quelli che invece hanno sfruttato tutto il possibile e hanno seguito i miei consigli sappiate che siete la mia gioia e la mia consolazione dopo una dura giornata, vi lovvo.

Dividerò i miei guadagni tra le varie mille mila app che possiedo. Questo rende la cosa più precisa, maniacale e soprattutto è un modo incredibilmente professionale per torturare voi lettori.

CURVE

La promozione natalizia di Curve era molto semplice: se si effettuava una spesa di 110€ (100 sterline) si otteneva in cambio 10 sterline gratis in curve cash che, come sapete, sono spendibili in qualsiasi cosa e come soldi veri.

In totale guadagno con Curve: 11€

Ma pensate cosa sarebbe potuto succedere se aveste associato Curve ad un’altra carta che sfruttava una promozione simile su Amazon

YAP

Eh ohibò è proprio la promozione fatta da Yap! Infatti anche se la transazione viene fatta tramite Curve associata a Yap il codice di transazione riporta AMZ e quindi Yap la vede, giustamente comunque un acquisto sullo store di Bezos.

Ma andiamo a vedere il funzionamento della promo di natale di Yap, che a dire il vero, non era facilissima da raggiungere:

  • Ad ogni invito certificato (e con ricarica) su Yap tramite proprio codice referral si ottengono in cambio 30€ di cashback su Amazon. Il cashback permette di ricevere il 10% della spesa in soldi contanti fino al massimo dei 30€ previsti per l’invito. Vale anche auto regalarsi una carta regalo.
  • Al primo invito che effettua 5 transazioni si ottiene automaticamente un buono Amazon di 10€.

Cosa è successo a me sotto natale? 2 inviti finalizzati con il mio codice (se mi leggete, grazie regà!) e 10€ di buono Amazon per le 5 transazioni effettuate.

In totale guadagno con Yap: 70€.

CASHBACK DI STATO

Se siete stati su Marte con Elon Musk allora vi consiglio di leggere questo articolo

E si, ho fatto 10 transazione, non sono come voi scemi pigri.

Nel caso siate esseri normali sappiate che io ho guadagnato un totale di 27,27€ con il cashback di stato

PAYBACK

Payback la usano in pochi ma rimane comunque un app per la raccolta punti molto interessante (come avevo spiegato qui) e in particolare se siete correntisti Bnl (ehmm…) in quanto potete riconvertire i punti in buoni Amazon.

Oppure, se avete solo Payback classica, potete usarla per convertirla in credito per benzina, Carrefour e altri negozi.

Totale guadagno Payback: 5€ (buono Amazon)

TOTALONE GUADAGNI PROMO DI NATALE

Ricapitolando:

  • Curve: 11€
  • Yap: 70€
  • Cashback di stato: 27,27€
  • Payback: 5€
Totale: 113,27€

Praticamente il regalo ai parenti o un raddoppio delle promo dello scorso anno. Schiappe.

Se vuoi leggere altri articoli vai sulla WikiCafona oppure rimani aggiornato su Telegram, Twitter oppure iscrivendoti al feed RSSInoltre puoi sostenermi economicamente acquistando su Amazon tramite questo link o usando i miei codici Fintech:

  • AMERICAN EXPRESS (Browser): punti membership extra per le carte tradizionali o 5% di cashback per 6 mesi con una carta Blu American Express
  • YAP (iOS e Android): carta mastercard gratis, 10€ di buono amazon dopo 5 acquisti con codice VITTORIOSIM
  • CURVE (iOS e Android): 5€ alla prima transazione con il codice GDP4LQVE 
  • SATISPAY (iOS e Android): 2€ gratis con il codice VITTORIOSIMONE
  • OVAL MONEY (iOS e Android): 5€ al primo trasferimento con il codice VSY22YU
Tagged in:
NATALE, PAYBACK, Promo