Per informarmi su risparmio e investimenti il miglior modo è sempre quello di leggere, e tanto. Potete farlo comprando dei libri finanza oppure potete informarmi su siti di finanza italiani, ma il mondo è vasto e l’Italia piccola quindi è buona cosa leggere anche blog di finanza internazionali

Ora non mi venire a dire che ti fa paura leggere un po’ di cose in inglese perchè ti giuro che ti spacco la testa con una chiave inglese. Sia mai che ti entra qualche parola anglofona in testa.

Quindi muovi il culo, se non sai l’inglese installati DeepL sul computer e smettila di trovare scuse!

RETIRE IN PROGESS DI MR. RIP

Qua vi sto già prendendo per il culo, perchè Mr. Rip (o Giorgio) è in realtà italianissimo e romanissimo come me. Ma a 30 anni, dopo aver smadonnato sul territorio patrio, ha deciso di emigrare in Svizzera e cogliere l’occasione di lavorare per Google.

Rip scrive lunghissimi e dettagliatissimi articoli sulla sua vita, i suoi dubbi, le sue abitudini e la gestione delle sue finanze. La sua scrittura molto meticolosa (diciamo così… quanto cazzo scrive) può essere un ostacolo all’inizio ma le sue analisi sono sempre puntuali, entrano nel dettaglio di micro e macro problemi e in generale è un grande stimolo ad analizzare al meglio la finanza personale.

E’ anche un ottimo blog per quanto riguarda i sostenitori del movimento Fire in quanto tutto il progetto di vita di Giorgio è dedicato alla pensione anticipata. Credo che sia uno dei pochissimi blogger italiani a seguire questa filosofia di vita.

Per il resto ritengo sia molto interessante leggerlo per comprendere la pressione psicologica di avere centinaia di migliaia di euro investiti. Rip, grazie agli stipendi svizzeri e in quanto ingegnere di Google, ha chiaramente messo da parte un discreto capitale e lo ha investito quasi totalmente.

E’ partito con l’idea di usare il denaro per raggiungere uno scopo (quello della pensione anticipata) ma lentamente sta subendo la pressione psicologica del denaro e ha avuto diversi burnout a casa di questo. E’ bello vedere, sul campo, come il denaro può condizionarci mentalmente ed è un attimo diventarne succubi.

Personalmente ritengo che debba essere più morbido mentalmente e interiorizzare la filosofia romana dello “ma sti cazzi?!”, però queste sono valutazioni mie!

BANKER ON WHEELS

Nell’articolo con la spiegazione casereccia degli ETF vi avevo già accennato a questo meraviglioso blog. Non conosco nome e cognome dell’autore ma deve essere ringraziato dedicandogli una statua al Pincio.

Banker On Wheels è uno dei pochissimi blog che parla di ETF ai clienti europei. Spesso infatti i blog di finanza e investimento sono scritti da autori americani, quindi i loro conti sono tarati sui mercati americani e spesso alcuni ETF non sono presenti sul mercato europeo. Per non parlare poi dei conti sulle tasse, spese personali… ragà l’Europa è un altro mondo.

Ma Banker On Wheels non è fico solo perchè è europeo e parla di Etf. E’ fico perchè spiega TUTTO sugli Etf nel minimo dettaglio e con una incredibile semplicità. Leggendo 10 articoli di questo blog ci si può dire discretamente preparati per comprendere questa forma d’investimento. Realizzare un blog così non è da tutti.

MR. MONEY MUSTACHE

Avete presenti i concetti di frugalità, stile di vita minimalista, investimento in indici azionari, controllo delle proprie spese e scelte razionali negli acquisti? Ecco, di queste cose Mr. Money Mustache ne parlava oltre 10 anni.

E faceva questi discorsi con un tono scanzonato e spesso proprio cazzone. Se l’avessi conosciuto prima di aprire Finanza Cafona probabilmente questo blog non sarebbe mai nato in quanto mi sarei sentito un imitatore di basso livello. 

Ma visto che l’ho conosciuto solo da pochissimo tempo potete godervi un altro blog in cui vi viene ricordato che siete dei pezzenti! Urrà per voi!

Insomma questo è un blog da non perdere perché è proprio quello che ha creato i concetti oggi sulla bocca di tutti.

INDEX FUND INVESTOR

Altro blog dedicato agli investimenti in ETF e da parte di un investitore europeo!

A differenza di Banker On Wheels l’impaginazione grafica è minima, i concetti espressi in maniera super diretta (e talvolta anche molto specifica). Insomma non ci sono compromessi, chiacchiere, battute. E’ un blog con spiegazioni molto specifiche sugli investimenti nei fondi ETF.

Personalmente vi consiglio di leggere prima Banker on Wheels, per avere una infarinatura più leggera sul tema, e poi andarvi a divorare anche questo blog. E ve lo dico perchè il primo è più gradevole alla lettura, se cominciate da Index Fund Investor rischiate di annoiarvi e abbandonare tutto subito.

DEREK SIVERS

Non si può dire che sia un blog di finanza. E’ più il blog personale di un uomo estremo che nella vita ha vissuto ovunque e che ha fatto di tutto. Vive per se stesso o per pochissimi affetti cari, ha una vita minimalista fino all’assurdo e isolata nel nulla della Nuova Zelanda.

E’ uno di quei blog che definisco stimolanti. E’ sempre bello vedere come le persone affrontano lo stesso mondo in cui vivi tu. Anche se non ti piace o non concordi sullo stile di vita ti accende delle lampadine e ti permette di pensare: “è giusto quello che sto facendo? cosa posso imparare?”

CONCLUSIONI BLOG DI FINANZA E INVESTIMENTO INTERNAZIONALI

Questi sono i miei consigli personali sui blog di finanza. Mi prometto di aggiornare questo articolo nel corso del tempo quindi se avete consigli, beh, scrivete nei commenti!

Se vuoi leggere altri articoli vai sulla WikiCafona, seguimi su Twitter o Telegram. Puoi sostenere Finanza Cafona economicamente acquistando su Amazon, facendo una donazione con Ko-fi o usando i miei codici Fintech:

  • AMERICAN EXPRESS: 5% di cashback sugli acquisti per 6 mesi richiedendo la Blu American Express
  • VIVID MONEY: conto e carta gratuita, ricchi cashback, 3 mesi prime gratis, 20€ in regalo dopo una spesa di 20€
  • YAP: 10€ di cashback sugli acquisti con il codice VITTORIOSIM
  • CURVE5€ alla prima transazione con il codice GDP4LQVE 
  • SATISPAY: 2€ gratis con il codice VITTORIOSIMONE