Se anche voi raccogliete le monetine nel salvadanaio (io ho questo con display) vi starete domandando come cazzo cambiare le monete e quella tonnellata di metalli che avete accumulato nelle tasche di tutte le giacche.

Ecco, visto che anche io ho questo problema ho cominciato a cercare possibili soluzioni al problema delle monetine nel salvadanaio, dalle più ardite alle più tradizionali!

Poi anche se son ramini son sempre soldi!

come cambiare monetine nel salvadanaio in banca

1. CONTROLLARE LE MONETE RARE

Prima di cambiare qualsiasi moneta fate una ricerca sulle monete preziose, potreste aver avere avuto la botta di culo di beccare qualcosa di valore.

Generalmente le monete rare si classificano per lo stato di conservazione, solo quelle perfette e mai usate mantengono il loro valore massimo.

Se vedete su ebay una monetina dal valore cosmico rendetevi conto di 2 cose:

  • Quella è perfetta, la vostra no
  • Un conto è mettere un prezzo su ebay, un altro è venderla a quel prezzo

Consci di non diventare milionari con la numismatica fatevi un bel controllo, potreste avere sorprese inattese! Per il resto seguite la mia guida su come vendere online.

2. CAMBIARE MONETE IN BANCA NEGLI ATM EVOLUTI

Il modo più migliore per fare cambiare le monete del salvadanaio in soldi contanti (anzi, direttamente sul conto) è quello di sfruttare gli ATM evoluti di Intesa e Unicredit

Queste due banche permettono infatti di versare anche le monete direttamente dallo sportello basta andare ad una cassa veloce, usare la carta e procedere con un versamento. Gli sportelli accettano solo un massimo di 100 monetine alla volta e solo quelle di taglio più grosso.

Attenzione che non è permesso versare monetine in tutti gli ATM ma solo in alcuni specifici chiamati cassa veloce: potete vedere quelli disponibili per Unicredit qui invece potete vedere quelli di Intesa qui.

Per sfruttare gli ATM evoluti vi basta porte le monete in banca, andare all’ATM selezionando l’apposita opzione. Il trick funziona sia per il conto corrente Intesa Xme sia per i possessori di conto Buddybank!

3. CAMBIO MONETE BANCA D’ITALIA

Per cambiare le vostre monetine potete anche andare presso una sede della Banca d’Italia e a costo totalmente 0 farvi cambiare in soldi cartacei i vostri risparmi pulciari. Qui potete anche chiedere di farvi cambiare banconote strappate, deteriorate o rattoppate a cazzo.

Le sedi della Banca d’Italia non sono dappertutto o in tutta la città, trovate una lista completa delle filiali sul sito ufficiale.

4. MACCHINETTA CAMBIA SOLDI: L’ESEMPIO DI COINSTAR

Da un paio di anni sono cominciati a spuntare delle macchinette contamonete nei supermercati come quelle di CoinStar.

Vi basta cercare sul sito, raccogliere le vostre monete e versare i vostri spicci (anche da 1 o 2 cent) nella macchinetta. Quando avrete finito vi verrà rilasciato un coupon che potrete riscattare nel supermercato attiguo.

Piccola nota: le macchinette si puppano una ricca fee del 9,9%. 

5. CAMBIO SOLDI SPICCI NEI NEGOZI

Negozi come bar, tabaccai e giornalai hanno spesso bisogno di monetine di cambio in quanto vendono oggetti dal basso valore. 

Ci sono alcuni momenti della giornata in cui è meglio chiedere il cambio tipo verso l’ora di pranzo oppure a metà giornata in quanto c’è meno turnover di clienti. 

6. VENDERLE COME METALLO 

Le monetine da pochi centesimi (1,2 e 5) sono ormai fuori corso e questo per una serie di motivi:

  • Non le usa nessuno e sono un dito nel culo
  • Costa più produrle del loro valore nominale

Non so se lo sapete ma infatti le monetine da 1 cent hanno un costo di produzione di 4,5 cent a causa del costo per fonderle e del valore del materiale di cui sono composte: il rame.

A Roma queste monete sono chiamate dispregiativamente “ramini” in quanto non valgono un cazzo ma se ne accumulate un po’ potreste vederle come metallo da fusione visto che il rame si vende bene

Anche le altre monete sono composte di vari tipi di metalli, se ne avete parecchi potete sfruttare l’incremento dei costi delle materie prime!

CONCLUSIONI SU COME CAMBIARE LE MONETE DEL SALVADANAIO IN BANCA… E ALTRI POSTI

No aspetta.

Davvero avete creduto all’ultimo punto? Nel caso siete davvero più fessi di quanto pensassi anche perché la distruzione di moneta potrebbe essere considerata reato.

Se continuate ad essere così babbalei creerò una serie di NFT Finanza Cafona e mi godrò la pensione in qualche isola mediterranea!

Muovete le chiappe e andate a cambiare le monete in banca… non fate danni, dai!

Se vuoi leggere altri articoli vai sulla WikiCafona, seguimi su Twitter o Telegram. Puoi sostenere Finanza Cafona economicamente acquistando su Amazon, facendo una donazione con Ko-fi o usando i miei codici Fintech:

  • AMERICAN EXPRESS: 5% di cashback sugli acquisti per 6 mesi richiedendo la Blu American Express con questo link
  • DIRECTA TRADING: Apri un account su Directa usando il codice AM08279 per avere 50€ di bonus commissionale
  • HYPE: 5€ se apri un conto Hype Start, 20€ con un conto hype Next, 25€ se apri un conto Premium tramite questo link
  • CURVE: Ottieni 5£ in regalo dopo 5 transazioni da 5£
  • VIVID MONEY: conto e carta gratuiti, 40€ di cashback in regalo e 0,5% di cashback sempre

FONTE IMMAGINE: Image by rawpixel.com