Chi sono?

“Io sono nessuno!”

No ragà scherzo, sono solo un tizio. Anche se scrivo in anonimato molti di voi mi conoscono su Reddit come RyoNicatore, alcuni sono riusciti a contattarmi su Telegram.

Tutti gli altri invece non hanno capito quanto sia facile conoscere il mio nome sfrugugliando sulle pagine del blog di Finanza Cafona. Quindi non ve lo dico e anzi vi sfido a trovare le briciole di pane che ho seminato tra i vari articoli.

In sostanza però sono un povero morto di fame come tutti voi.

Per sopravvivere ho imparato una serie di trucchetti sfruttato la mia innata capacità nella gestione del denaro.

Non ho mai investito granché ma ho sempre saputo maneggiare i soldi con competenza. Sono quell’amico sempre pronto a dare consigli, a fornire spiegazioni su tasse o a fornire trick su come vendere monnezza e oggetti improbabili su Ebay.

Insomma il succo di Finanza Cafona.

LA STORIA DEL BLOG

Finanza Cafona è un blog nato nel 2018 proprio per spiegare la finanza personale.

Cercavo una piattaforma free (prima il blog era su blogspot) per adempire a un unico scopo: non dover ripetere 700 volte le stesse cose ai miei più cari amici.

Quindi mi son inventato il blog! Scrivevo l’articolo sui quesiti più comuni e quando un amico o conoscente mi chiedeva informazioni gli passavo il link dicendogli:

C’è scritto tutto qui. Non farmelo ripetere la seconda volta o mi incazzo

Finanza Cafona è nato per fumarmi una sigaretta in pace. Un gioco che ha continuato così per oltre un anno e in maniera incostante. Non c’era nessun progetto dietro.

Un po’ per pigrizia e un po’ per scarso interesse in tutto il 2019 ho scritto poco o nulla e solo per il piacere di farlo.

Nel marzo del 2020 un po’ a causa della noia del lockdown, all’esigenza lavorativa di scrivere meglio e soprattutto grazie alla spinta decisiva della mia (ex) dolce metà ho cominciato a prendere il progetto sul serio e fare un po’ di marketing online.

In questa esperienza ho capito che, a quanto pare, non erano deficienti solo i miei amici ma lo siete anche voi quindi il blog è cresciuto, son aumentate le visualizzazioni e, qualche pazzo, mi ha persino offerto delle partnership.

Nel settembre 2020 ho capito che il blog meritava qualcosa di più e mi sono spostato su WordPress. Un upgrade che ha portato numerosi cambiamenti e ha reso il blog quello che vedete in queste pagine.

Finanza Cafona da allora ha spiccato il volo con aumenti di visualizzazioni costanti, una community su telegram di oltre un migliaio di followers e una newsletter settimanale in crescita.

Nel solo 2022 sono passate su Finanza Cafona 100.000 persone raggiungendo quasi  500.000 view, nel 2024 le visuliazzioni hanno quasi raggiunto i 2 milioni e il blog è stabilmente tra i 100 siti di Finanza più visitati in Italia (fonte similaweb).

Pensa come stamo messi.

GLI OBIETTIVI DI FINANZA CAFONA

Non so bene dove arriverà questo blog finanziario, davvero.

Impiego molto tempo nel creare contenuti (circa 4 ore ad articolo) e questo è uno dei motivi per cui sono così prolifico con centinaia di post pubblicati su vari tipi di temi inerenti alla finanza personale.

Al momento il blog si finanzia con i miei soldi e attraverso i bonus che arrivano con i classici codici invita un amico o da alcune affiliazioni amazon. 

Dal 2023 ho incominciato anche a inserire link tracciati di alcune piattaforme di affiliazione Finance: su ogni conversione (tipo l’apertura di un account) guadagno qualcosa. In altri casi, come con NeN, cerco delle aziende interessanti e raccatto sconti anche per voi lettori.

In generale il sogno sarebbe di far diventare questo progetto un’attività lucrativa se non la mia attività principale, al netto di mantere intatto un rapporto di onestà fondato su alcuni punti focali:

  • Prendervi per il culo
  • Parlare terra terra di temi finanziari
  • Sponsor e marchette limitate. Vi consiglierò  qualche acquisto su Amazon oppure di usare i miei codici promozionali o link personali per banche e fintech di cui mi fido o credo potreste averne vantaggio
  • Parlare solo di argomenti che conosco e servizi sperimentati sulla mia pelle
  • Collaborare con voi per nuovi spunti tematici

Non vi aspettate approfondimenti finanziari di alto livello infatti non sono un promotore finanziario, non ho studiato finanza (giusto qualche esame di economia), non vi darò consigli su come investire e non è mia intenzione sostituirmi a persone più competenti di me.

Sono una persona normale che cerca di cavarsela in questo mondo disperato.

Vorrei solo mostrare come anche argomenti ostici come la finanza personale, il risparmio o l’investimento possano essere resi digeribili a tutti.

Questo modo di spiegare le cose potrà essere considerato dozzinale, e infatti lo è.

Eppure credo di aver fatto breccia in una nicchia di persone esclusa fin’ora dall’educazione finanziaria a causa di una comunicazione attaccata alle logiche elitarie accademiche oppure eccessivamente specifica.

Diciamolo, se non sapete cosa cazzo è un mutuo o come funziona il vostro conto corrente a cosa vi serve capire le tecniche di investimento?

La mia intenzione quindi è quella di aiutarvi capire la finanza personale, stimolarvi a interessarvi all’argomento risparmio, farvi prendere in mano la gestione del vostro denaro e farvi ragionare con la vostra testa al fine di raggiungere l’indipendenza finanziaria.

Spero di poter darvi una mano in questo percorso con le mia esperienza e, magari, farvi fare qualche risata. Potete conoscere di più del mio percorso leggendo questo articolo.

Se invece non sapete da dove cominciare a leggere partite dalla WikiCafona e smettete di rompere la minchia.

Awin