Avete presente quando impazzite perché non vi entra per tempo un bonifico? Questo succede perché non sapete cosa sia il cut off del bonifico.

Come al solito siete degli sporchi ignoranti e mi tocca spiegare questo principio fondamentale nell’invio dei bonifici bancari.

In linea generale: un conto è prenotare il bonifico un conto è inviarlo negli orari di lavorazione della banca.

ORARIO CUTOFF DEL BONIFICO BANCARIO PER DIVERSE BANCHE

Sembra incredibile ma potete mandare il vostro bonifico quando cacchio vi pare: alle 6 di mattina come alle 2 di notte o alle 17 di una domenica sera.

Ma quella è la prima fase del bonifico. In questa fase avete solo compilato i dati per inviarlo, poi ce ne è una ulteriore quella della ricezione della banca, che si chiama, appunto, cut off del bonifico.

Le banche infatti non lavorano 7 su 7 e 24h su 24h ma solo in determinati giorni: generalmente dal lunedi e al venerdi.

Un ulteriore postilla a questo è che esiste anche un orario limite per inviare il bonifico nella stessa giornata.

Questo orario limite si chiama cut off.

QUALI SONO GLI ORARI DI CUT OFF DI UN BONIFICO CON LE MAGGIORI BANCHE ITALIANE

Ogni banca decide il suo orario di cut-off e quindi varia da istituto di credito a istituto di credito.

Questo orario vale sia per pagare il destinatario sia per gli orari di accredito del bonifico, anche se quest’ultimo viene generalmente pagato entro l’orario di pranzo.

In linea generale questi sono gli orari per le principali banche italiane:

  • Banca di Sondrio – 14:30
  • BNL – 18:30
  • Bancoposta – 21:30
  • Buddybank – 20:00
  • Banca Popolare di Milano (BPM) – 18:00
  • Cariparma –18:00
  • CheBanca! – 19:00
  • Credem – 20:00
  • Deutsche Bank – 17:00
  • Hype – 16.00
  • Fineco – 15:00
  • Findomestic – 20:00
  • Intesa San Paolo – 17:30
  • ING Direct – 17:00
  • Illimity Bank – 15.00
  • MPS -18:30
  • Santander – 16:30
  • Unicredit – 20:00
  • Mediolanum Banca – 17:00
  • Webank – 18:00
  • WebSella – 16.00
  • Widiba -21:00

Se siete alla ricerca di una banca particolare vi consiglio di consultare questo ottimo sito.

L’ESEMPIO PER FARTI CAPIRE IL CUT OFF

Ammettilo, non c’hai capito ancora nulla e aspetti un esempio scemo.

Allora diciamo che tu sei un cliente Widiba e devi pagare Dodò dell’albero azzurro per un alternatore di una Fiat 112 che ti ha venduto online.

È martedì, quindi vuoi fargli recapitare il bonifico per mercoledì e sai che il cut off della tua banca è alle 18.30.

Se tu invi il bonifico alle 18.29 questo
entrerà a Dodò di mercoledì.

Se invece completerai la transazione alle 18.31
il bonifico sarà sul conto del simpatico pennuto di giovedi.

Questo perché se la transazione è effettuata dopo l’orario di cutoff la banca considera la pratica come autorizzata nel successivo giorno lavorativo.

Succede la stessa cosa quando spedisci un pacco alle poste.

COSA SUCCEDE A UN BONIFICO SULLA STESSA BANCA?

Se invece fai un bonifico su un conto della stessa banca il bonifico avviene in maniera istantanea o entro la giornata, devi però sempre rispettare l’orario di cut-off della banca

COSA SUCCEDE SE VOGLIO REVOCARE UN BONIFICO?

Lo puoi fare normalmente e senza problemi. 

Anche qui, però, le varie banche hanno degli orari definiti e devi fare attenzione. In linea generale l’orario di revoca è circa un’ora e mezza prima dell’orario di cut off.

Dopo questo orario non ti è più possibile revocare o annullare il bonifico, quindi fai attenzione!

FINO A CHE ORA ARRIVA UN BONIFICO?

Anche l’arrivo del bonifico segue l’orario di cut off ma anche qui dipende molto dall’istituto finanziario.

Mediamente comunque i bonifici vengono accreditati tra le ore 9.00 e le ore 14.00 dal lunedi al venerdi, escluse feste e fine settimana.

Molto più raro che vengano accreditati oltre questo orario anche se, in rari casi, i bonifici arrivano di pomeriggio. 

Assolutamente impossibile invece che arrivino di notte. Questo vale per i bonifici ordinari perché gli istantanei possono essere inviati a qualsiasi ora o giorno della settimana.

DOMANDE COMUNI SUL TEMA DEL CUTOFF

UN BONIFICO FATTO MERCOLEDÌ MATTINA QUANDO ARRIVA?

Se hai fatto un bonifico di mercoledì mattina molto probabilmente già il giovedì mattina sarà accreditato sul conto corrente del destinatario

UN BONIFICO FATTO VENERDÌ MATTINA QUANDO ARRIVA? INTEDO CON INTESA SAN PAOLO

Non cambia niente se il bonifico sia fatto da un conto Intesa San Paolo o meno. Se fai un bonifico ordinario di venerdì mattina la prima data di accredito utile sarà il lunedì mattina, questo perché le banche non lavorano sabato e domenica.

UN BONIFICO FATTO GIOVEDI MATTINA QUANDO ARRIVA?

Se hai fatto un bonifico di giovedì mattina sei nell’orario cut off della maggior parte delle banche, quindi verrà accreditato già venerdì.

UN BONIFICO FATTO GIOVEDI POMERIGGIO QUANDO ARRIVA?

A differenza del caso precedente qui la cosa è più complicato e dipende dal tuo istituto bancario. La maggior parte delle banche chiude ha l’orario cutoff entro il primo pomeriggio. Se hai uno di questi istituti l’accredito avverrà di lunedì, in caso contrario già il venerdì il destinatario vedrà il pagamento.

UN BONIFICO FATTO LUNEDÌ POMERIGGIO QUANDO ARRIVA?

Miii ma tutta la settimana devo fare? In questo caso dipende da quale istituto bancario hai. Nella maggior parte dei casi l’orario di cutoff del bonifico è entro le 14.00. Se il tuo conto corrente è su uno di questi istituti vedrai l’accredito di mercoledì, in caso contrario il pagamento arriverà al destinatario già il martedì.

UN BONIFICO FATTO LUNEDÌ MATTINA QUANDO ARRIVA?

Martedì mattina.

UN BONIFICO FATTO VENERDÌ POMERIGGIO QUANDO ARRIVA?

Se l’orario di cut off della banca è prima delle 14.00 verrà accreditato il martedì successivo, altrimenti già lunedì mattina.

I BONIFICI ARRIVANO DI SABATO?

Le banche non sono aperte né di sabato né di domenica quindi non possono autorizzare i bonifici. Il weekend quindi non vengono accreditati i bonifici e se si effettuano pagamenti vendono prenotati per il primo giorno lavorativo. Diverso per il bonifico istantaneo che si può fare in qualunque giorno, anche festivo.

I BONIFICI ARRIVANO DI DOMENICA?

Le banche non sono aperte né di sabato né di domenica quindi non possono autorizzare i bonifici ordinari. Quindi no, non arrivano di domenica. Altro discorso per i bonifici istantanei i quali possono entrare anche nel weekend.

QUANDO ARRIVA UN BONIFICO FATTO DI GIOVEDÌ?

Se fatto giovedì entro l’orario di cut off arriverà già venerdì, altrimenti dopo il weekend e quindi di lunedi. Se istantaneo o urgente nella stessa giornata di giovedì.

BONIFICO FATTO VENERDÌ SERA QUANDO ARRIVA?

Generalmente se hai fatto un bonifico la sera hai scavallato l’orario cut off della maggior parte delle banche italiane. In questo caso il bonifico partirà il lunedì mattina e arriverà al destinatario il martedì. Lo stesso discorso vale per i bonifici inviati di venerdi.

I BONIFICI ARRIVANO DI SABATO SU INTESA SAN PAOLO?

A meno che non si tratti di bonifici istantanei, i bonifici ordinari non arrivano di sabato su nessun istituto di sabato.

A CHE ORA VIENE ACCREDITATO UN BONIFICO?

Ogni banca ha i suoi orari di accredito dei bonifici che dipendono, anche essi, dall’orario di cut off. In linea generale tutti i bonifici ordinari vengono accreditati entro l’orario di pranzo.

BONIFICO FATTO DI DOMENICA QUANDO ARRIVA?

Essendo sabato e domenica orari non lavorativi un qualsiasi bonifico fatto di domenica o sabato verrà inserito nella lista degli invii il primo giorno lavorativo disponibile (nel caso lunedi) poi accreditato al destinatario il martedi.

FINO A CHE ORA ARRIVANO I BONIFICI URGENTI?

I bonifici urgenti sono un particolare tipo di bonifico che viene accreditato in circa 2 ore, una via di mezzo tra l’ordinario (1/2 giorni) e l’istantaneo. Nel caso particolare un bonifico urgente inviato in mattinata sarà accreditato in massimo 2 ore, se fatto dopo orario di cut off alla mattina del giorno lavorativo successivo.

CONCLUSIONI ORARIO CUTOFF

E attenzione ai bonifici istantanei, sono una cosa meravigliosa ma non possono essere revocati in quanto transitano alla velocità della luce.

Insomma spero tu abbia capito che devi sempre controllare pero per bene i dati. Se non sei sicuro utilizza il mio file excel per il check dell’IBAN.

Se invece hai dubbi su cosa scrivere quando invii un bonifico beh questa è un’altra storia e ti consiglio di leggere la mia guida alla causale del bonifico.

Puoi sostenere il blog spammandomi ovunque, seguendomi su Twitter o Telegram o iscrivendoti alla Newsletter o ascoltando il Podcast. Se invece vuoi mostrare il tuo apprezzamento in altra maniera acquista su Amazon da questo link o usa i miei referral:

  • NEN: 48€ di sconto su ogni fornitura di luce e gas, 96€ se fate la combo usando il codice promo NeN SCONTOCAFONE48
  • PAYBACK AMERICAN EXPRESS: 20000 punti payback (100€) dopo una spesa di almeno 1000€ nei primi 3 mesi
  • BUDDY: 50€ di bonus all’iscrizione all’apertura di un nuovo conto e dopo aver fatto una transazione di almeno 10€ con la carta MyOne. Usa il codice 5D4ABC al momento della registrazione per accedere alla promo.
  • CREDEM: Ricevi 200€ di buoni Amazon aprendo un nuovo conto usando il codice SUMMER200 e accreditando stipendio/pensione o spendendo almeno 1000€ con la carta entro il 22 settembre
  • CREDIT AGRICOLE: Apri un nuovo conto usando il codice VISA, ottieni 50€ in buoni amazon con la prima transazione con carta e altri 100€ spendendo denaro. Clicca qui per capire come funziona la promo
  • AUDIBLE: 30giorni di abbonamento gratuito ai nuovi iscritti
Foto di mohamed Hassan da Pixabay

Sull'autore

FinanzaCafona

Founder & Editor

Sono un povero come te che scrive la maggior parte degli articoli di questo blog. Non mi dare troppo retta perché sono un fesso senza studi economici o finanziari però, se vuoi, puoi amarmi.

Guarda tutti gli articoli