Se dici Amex o American Express intendi semplicemente la carta di credito! In qualsiasi film di ricconi oppure di yuppie affamati di denaro l’americanexpress c’è sempre. Ma se vuoi diventare un cliente fare un confronto tra carte American Express è un po’ complicato in quanto esistono tantissime varianti.

Ma perché tu, povero morto di fame, dovresti farti una carta di credito? E soprattutto come faccio a capire in maniera semplice la differenza tra le carte Amex?

DIFFERENZA AMERICAN EXPRESS e amex italia

Partiamo dalla prima domanda, che è più semplice.

Potresti volere una carta di credito, e in particolare una carta american express, perché offrono un sacco di vantaggi per chi la usa e diventano un ottimo modo per risparmiare, spesso a zero spese, sugli acquisti. 

Per la seconda domanda il discorso è più complesso.

Infatti, prima di entrare nel cuore delle americanexpress disponibili in Italia è il casoche ti leggi un paio di vecchi articoli, tra cui: la differenza tra carta di credito e carta di debito, come funziona il prelievo contanti con la carta e come utilizzare la carta in caso di assoluta emergenza.

Ora che ho fatto le big view con vecchi articoli andiamo alla ciccia.

I VANTAGGI DI UNA CARTA AMEX

Con la carta di credito ti viene concesso una sorta di prestito dalla banca.

Prestito a brevissimo termine e che devi pagare (a saldo o a revolving, entro 30gg) a scapito di pesanti penali nel caso tu non sia preciso con i pagamenti. Infatti non pagare il tempo “il prestito” su una carta di credito è un ottimo modo per avere una segnalazione sul CRIF

Ma non avere paura piccolo padawan perché se usata correttamente una carta di credito, è ancora di più le varie Amex, ti garantiscono enormi vantaggi, in particolare:

  • La possibilità di posticipare i pagamenti a 30gg
  • Un mezzo fondamentale per prenotare auto a noleggio (in quanto la pre-autorizzazione è sensibilmente ridotta)
  • L’accesso ad una serie di vantaggi e promozioni speciali
  • Una maggiore protezione sugli acquisti

Nel caso particolare delle carte Amex permettono di ricevere i vantaggi in due maniere:

AMERICAN EXPRESS PREMI E PUNTI MEMBERSHIP

Alcune carte Amex (le vediamo dopo) permettono di accumulare punti che poi possono essere convertiti in:

  • Sconto sul canone
  • Acquisto di coupon sconto
  • Carte regalo Amazon e altre
  • Convertirle in servizi
  • Credito da usare su Amex Viaggi

Amex Viaggi è una sorta di booking che trovate sul sito americanexpress.it e vi permette di prenotare un albergo, volo o noleggio auto. Non ho mai trovato offerte particolarmente convenienti ma ogni tanto si trovano buoni sconti.

Certo, non comunque quelli delle vacanze scontate, ma tentar non nuoce. 

CASHBACK CON UNA CARTA AMEX

Un po’ tutte le carte offrono il cashback, in alcuni casi questo viene dato tramite punti membership Amex ma una carta, la mia preferita, offre cashback in soldoni contanti: Blu American Express.

Questa carta american express garantisce un cashback dell’1% ad ogni transazione a vita.

In promozione puoi ottenere il 5% di cashback per 6 mesi seguendo il mio referral link.

PROMO CARTE AMERICAN EXPRESS

Che tu abbia una carta di credito con i punti oppure una con il cashback puoi accedere ad una marea di promozioni (variabili e a seconda del periodo) che ti garantiscono extra sconti.

Nel proprio profilo personale, sotto la sezione offerte, troverete delle particolari partnership tra americanexpress e numerosi negozi: a fronte di una spesa minima si ottiene un immediato storno.

L’entità della spesa e dello sconto stornato varia da promo a promo.

Per accedere a queste offerte basta avere una carta, attivare l’offerta e fare l’acquisto.

Nel giro di qualche giorno vi verrà contabilizzata la spesa d’acquisto e, dopo pochissimo, vi verrà stornata parte della cifra (lo sconto, appunto).

Sembra poco?

Considera che io, nel 2021, sfruttando queste promo ho risparmiato 120€ facendo solo acquisti utili ed essenziali.

PERCHÉ SCEGLIERE O NON SCEGLIERE AMEX?

Prima di prendere una decisione contropruducente e richiedere una carta American Express fermatevi un attimo. Prima di qualsiasi scelta di finanza personale dovete sempre considerare i pro e i contro e le vostre esigenze.

I vantaggi sono molti ma esistono alcune piccole e grandi cose che potrebbero farvi storcere il naso.

Io le butto tutte qui, randomicamente, poi spetta a voi se prendervi una carta di credito american express oppure una Visa o una MasterCard.

  • ASSISTENZA 24/24H 7 GIORNI SU 7 – L’assistenza é super e American Express si occupa direttamente dei vostri problemi. Ti hanno clonato la carta? Amex vi rimanda il denaro, blocca la carta e poi si occupa lei di riprendere il denaro al truffatore.
  • IN ITALIA NON É ACCETTATA DA TUTTI – Amex é non é universalmente accettata da tutti i negozianti. Le cose sono migliorate nell’ultimo anno ma non via aspettare di utilizzarla come la vostra debit card. All’estero, soprattutto nei paesi anglosassoni, é come portarsi dietro la carta d’identità.
  • IMPOSTA DI BOLLO – Sulle carte di credito non rilasciate dalla banca si paga un’imposta di bollo di 2 euro se si é speso, nel mese, più di 77,47€. Non la paghi sempre ma la paghi solo nel mese in cui hai superato questa cifra. Se a gennaio hai comprato un monopattino a 300€ pagherai l’imposta di bollo di 2€, se a febbraio non avrai usato la tua Amex non pagherai nulla.
  • STORNO ACQUISTO – Se fate un acquisto per un viaggio o un acquisto particolarmente grosso vi consiglio sempre di usare queste carte, soprattutto se l’acquisto è a rischio reso. Rispetto al pagamento da altro conto o su PayPal il pagamento viene stornato in 1/2 giorni

LE DIFFERENZE TRA LE VARIE CARTE AMERICAN EXPRESS

Spiegare tutte le carte Amex disponibili in Italia é abbastanza complicato in quanto esistono 35 diverse combinazioni ognuna con una sua specifica peculiarità. 

In linea generale possiamo suddividere le carte in 4 tipi:

  • Carte di credito cashback 
  • Carte Amex che maturano punti MR (Membership)
  • Branded
  • Carte business

Vediamo per categoria come funziona la cosa specificando le varie differenze

LA CARTA CASHBACK AMERICAN EXPRESS

La Blue American Express é praticamente l’unica carta di credito che offre il cashback sugli acquisti in Italia… proprio per questo è la mia carta di credito preferita.

Per quanto riguarda questa specifica carta poi ho fatto la mia recensione sulla Blu Amex.

Cashback vuol dire che ti viene restituita in contanti a fine anno una percentuale di quanto hai speso.

L’approccio quindi ai vantaggi è molto semplice: più utilizzi la carta più ottieni cashback. Il costo di gestione poi è molto conveniente perché si assesta a circa 36 euro annui.

Al momento la American Express Blu é in promozione offrendo gratis il primo anno e il 5% di cashback per i primi 6 mesi invece dell’1% standard su quasi tutti gli acquisti.

Sono esclusi dal cashback: il rifornimento carburante (tranne Esso), il pagamento di tasse o bollettini e il pagamento del casello (tranne tramite alcuni Telepass).

Se non vuoi pagare la carta dal secondo anno puoi chiedere il downgrade, minacciando la chiusura, parlando con assistenza clienti Amex, in cambio riceverai carta gratis e cashback dello 0,5%.

CONFRONTO CARTE AMERICAN EXPRESS PUNTI MR

AMEX VERDE, AMERICAN EXPRESS ORO E AMEX GOLD

La carta verde american express e i suoi corrispettivi amex oro e gold funzionano con lo stesso principio (accumulano punti MR ad ogni euro speso), accedono agli stessi vantaggi ma hanno delle condizioni leggermente diverse e che migliorano con l’upgrade del tipo di carta.

I servizi aggiuntivi che garantiscono sono una maggiore protezione sugli acquisti, un assicurazione viaggi più ricca, eventuale assicurazione sanitaria, lounge gratuite e altro.

Chiaramente aumenta anche il costo ad esempio una amex verde costa circa 75€ l’anno mentre una oro circa 160€. La Gold invece è una carta intermedia che viene data solo su invito diretto.

In generale queste tre carte sono molto comode se spendi molto e viaggi molto in quanto é compresa una protezione speciale per i viaggiatori oltre a offerte speciali per i voli, viaggi e lounge bar.

AMEX EXPLORA

L’Explora secondo me è la carta graficamente più bella del mondo ed è abbastanza particolare anche nella formula.

E’ una carta con costi similari a quella Blu ma che permette di selezionare 5 negozi favoriti e triplicare i punti raccolti nelle spese in questi store.

Non parliamo del pizzicagnolo sotto casa ma, ad esempio:

  • MODAIOLO: Decathlon, H&M, Zara, Zalando.it, Yoox.it
  • TECNOLOGICO: Apple, Amazon.it, Mediaworld, Unieuro, ePrice.it
  • CASAMICO: IKEA, Leroy Merlin, SKY, WIND 3, Zara Home
  • GIRAMONDO: AirBnB.it, AmEx Viaggi(hotel e car rental), Easyjet.it, Ryanair.it, Trenitalia.it
  • SOGNATORE: Netflix.it, Eataly, La Feltrinelli, Deliveroo.it, Ticketone.it

Insomma mica pizza e fichi!

AMEX PLATINUM E AMEX CENTURION

L’american express platinum e ancora di più la American Express centurion sono le carte per i nababbi.

In passato, soprattutto la platino, erano solo su invito. Tuttora bisogna  prima dimostrare un certo reddito e una certa capacità di spesa.

Sono carte che permettono il massimo dei vantaggi per i clienti American Express e soprattutto un ampio plafond. Insomma, scordatevele.

AMEX BRANDIZZATE

Ci sono millemila combinazioni di Amex brandizzate quindi inserirò solo quelle più idonee e effettivamente utili a noi morti di fame.

A differenza delle altre americanexpress queste carte servono per massimizzare i bonus di uno specifico negozio oppure di uno specifico brand.

CARTA AMERICAN EXPRESS ITALO

La Amex Italo permette di accumulare punti membership che sono poi convertibili in punti Italopiù.

I punti italo più sono utilizzabili per avere viaggi in treno gratis, per fare l’upgrade di livello fedeltà e quindi ottenere l’accesso alla lounge italo e agli upgrade di carrozza gratuiti

Al prezzo di 65€ al mese potete usare questa carta se siete dei grandi viaggiatori in treno in modo da accumulare più punti possibili.

Personalmente credo che ci sia di meglio ma se campate su un frecciarossa…

CARTA AMERICAN EXPRESS PAYBACK

A differenza delle altre brandizzate Payback é gratis per sempre. L’unico costo è il bollo statale sull’estratto cotto e il costo di 10€ se non utilizzate la carta per un anno intero. 

La carta Amex Payback fa parte dell’omonimo programma fedeltà (Payback appunto) il quale raccoglie al suo interno tantissimi brand (tra cui Carrefour, Esso, Bricofer, Italo, etc).

Questa carta è molto utile per moltiplicare i punti in quanto garantisce 1 punto payback ogni 2€ spesi su tutti gli acquisti, più eventuali punti extra nei negozi negozi affiliati alla tessera fedeltà.

La carta può essere richiesta da chiunque sia già iscritto al programma fedeltà, quando vi arriverà la carta troverete sul retro stampato il vostro codice cliente Payback.

Insomma è forse la migliore carta di credito gratuita sul mercato!

AMERICAN EXPRESS CORPORATE E BUSINESS

Le carte Amex Verde, Amex Oro e Amex Platino sono ordinabili anche come libero professionista o come azienda seguendo l’apposita sezione del sito americanexpress.

Danno accesso agli stessi privilegi e alle stesse offerte, quindi non ho molto altro da aggiungere!

CONCLUSIONI SU CONFRONTO CARTE DI CREDITO AMERICAN EXPRESS IN ITALIA

Vi ho fatto una bella panoramica sulla differenza tra le varie (tantissime direi) Amex disponibili in Italia quindi fatevi i vostri e decidete se il gioco vale la candela.

Di scelta ne avete molta ma io vi consiglio di cominciare con Blu Amex, poi fate come cazzo ve pare.

Puoi sostenere il blog spammandomi ovunque o seguendomi su Twitter o Telegram. Se invece vuoi apprezzarmi economicamente acquista su Amazon usando questo link oppure usa i miei codici Fintech:

  • AMERICAN EXPRESS: 5% di cashback sugli acquisti per 6 mesi richiedendo la Blu American Express con questo link
  • BUDDYBANK: 25€ in regalo se apri un conto inserendo il codice 22A358 ed effettuando una transazione di almeno 5€
  • CURVE: Ottieni 5£ in regalo dopo 5 transazioni da 5£