Torna anche oggi la rubrica di notizie di finanza personale più odiata, per motivi ignoti, dalla propaganda russa: #5Cose!

Come sempre la rubrica vi mette a conoscenza 5 mie scoperte o letture dello scorso mese che ritengo interessanti ma che non so inserire in nessun articolo specifico.

Bando alle ciance e oggi evitiamo di mettere pure la gif che tanto qua non serve ad un cazzo.

1. ACCEPT MY IBAN

Se avete un conto estero (come N26 o Vivid Money) sarete a conoscenza di quanto possa essere problematico far accettare le domiciliazioni sul conto.

Nonostante la normativa europea e nazionale parli chiaro molte aziende (e soprattutto la pubblica amministrazione) ancora non ha aggiornato i propri sistemi al mandato SEPA, questo porta all’impossibilità di pagare molti servizi con un conto estera.

Non è un problema solo italiano ma, a quanto pare, europeo e varie fintech hanno lanciato l’iniziativa Accept My Iban. L’iniziativa si pone l’obiettivo di raccogliere tutte le esperienze negative dei correntisti per poi sporgere una protesta formale alle varie banche nazionali e all’UE.

E’ una bella iniziativa ma non smuoverà un cazzo sul breve periodo. Se avete bisogno di risolvere il problema vi consiglio di leggere il mio articolo sulle domiciliazioni e SDD con iban estero

2. ATOMIC SHRIMP

Prima di diventare uno dei maggiori analisti italiani della guerra Russo-Ucraina (ho fatto scienze politiche e studiato storia militare, sono serio) mi ero chiuso con questo canale youtube: Atomic Shrim.

Questo signore inglese ha due passioni:

  • Cucina
  • Taccagnaggine estrema

Unisce queste due passioni in un canale youtube molto simpatico dove si pone in costante sfida con se stesso per cibarsi con meno soldi possibili

Il mio video preferito è quello in cui spende 5 sterline in 5 giorni:

I video si compongono sempre di diverse fasi:

  1. Regole della sfida
  2. Spesa
  3. Preparazione dei piatti

Chiariamoci, fa sempre ricette molto inglesi ma ha volte idea delle creazioni curiose e che possono essere stimolanti per la vita di tutti i giorni.

3. NFT + MR.RIP + MONTY

Come sapete il mio amatissimo Montiiimagno dopo un iniziale rifiuto al mondo Crypto, Nft e cazzabubbole varie ha deciso di buttarsi in questo business per “testarlo sul campo”.

Collateralmente poi ci ha fatto anche qualche soldino, ma vabbè.

Poteva fare in maniera diversa? Si e ce lo spiega Rip!

Non ho assolutamente riso eh, zero proprio.

4. BUYON LANCIA LE GIFT CARD

Tra le notizie di finanza personale merita un appunto il lancio della nuova funzione di BuyOn (trovate qua la mia recensione): le gift card.

BuyOn è una piattaforma che vi regala un piccolo cashback se fate acquisti tramite i link della piattaforma, questi soldi sono trasformati in credito e dopo il raggiungimento dei 50€ sono riscattabili con un buono amazon. Molti di voi lo conosceranno grazie ad Hype.

Da poche settimane ha lanciato anche la possibilità di comprare gift card di diversi negozi (Coin, Mondadori, Pittarosso, Penny Market, Ikea etc) e anche di numerosi distributori di benzina (Q8, Ip).

Anche se il cashback è contenuto (da 0,5% a 2,5%) è un ottimo modo per risparmiare qualche cent extra, se poi siete furbi potete usare la vostra Blu American Express è moltiplicare il risparmio!

Vi ricordo che potete iscrivervi a BuyOn con mio referral che vi regala 5€.

5. FARE UNA DONAZIONE IN UCRAINA IN MANIERA INTELLIGENTE

Spesso scherzavo con i miei amici dicendogli che saremmo finiti in guerra da adulti e avremmo dovuto combattere con la sciatica. 

Fortunatamente, a noi italiani e membri dell’UE, sta andando ancora di lusso e possiamo continuare a vivere la nostra monotona vita.

Certo abbiamo paura di un possibile attacco atomico, ma è una preoccupazione e non la certezza di veder distrutta la nostra casa come sta succedendo in Ucraina, un paese che ci è più vicino di quanto pensiamo.

Basta aprire Google Maps per vedere che, ad un abitante del nord Italia, è più comodo andare a Lviv che a Crotone

Data la nostra fortuna è il caso di dare un contributo, perlomeno monetario, alle migliaia di ucraini che stanno vivendo questo momento terribile della loro storia.

Molte fintech si sono mosse per permettere donazioni in app.

Sia Revolut che N26 hanno deciso di raddoppiare qualsiasi donazione fatta in piattaforma: se quindi donate 30€ loro ne aggiungeranno altri 30€.

Se quindi volete donare fatelo smart!

Puoi sostenere il blog spammandomi ovunque o seguendomi su Twitter o Telegram. Se invece vuoi apprezzarmi economicamente acquista su Amazon usando questo link oppure usa i miei codici Fintech:

  • AMERICAN EXPRESS: 5% di cashback sugli acquisti per 6 mesi richiedendo la Blu American Express con questo link
  • BUDDYBANK: 25€ in regalo se apri un conto inserendo il codice 22A358 ed effettuando una transazione di almeno 5€
  • CURVE: Ottieni 5£ in regalo dopo 5 transazioni da 5£