Ogni anno da buon malato di finanza personale e in qualità di vostro guru personale di taccagneria mi pongo degli obiettivi finanziari da raggiungere.

Visto che filosofeggio sempre sul risparmio, sul fare le cose per bene, sul contenere le spese e su tante altre cazzate ogni tanto (come faccio con li cazzi mia) è giusto che vi faccia partecipi di come va avanti il mio percorso.

Ecco, nel 2022 non ho raggiunto alcun obiettivo e l’annata può essere sintetizzato in una sola maniera:

Apri sono se non sei religioso, avvisato eh!

Tanto lo so che hai cliccato pure se vai a messa tutte le domeniche e hai rumorosamente sghignazzato sotto i tuoi mustacchi. E se hai riso sei mio complice.

Comunque si, non ho rispettato un cazzo, ma vediamo nel dettaglio perché.

RISPARMI

Non solo non ho centrato il mio obiettivo di risparmio ma ho proprio toppato alla grande!

Ho sbagliato target di quasi un -30%!

Ragionando a mente fredda mi sono reso conto che ho sovrastimato le mie possibilità e sottostimato una serie di spese che avrei dovuto affrontare, in particolari quelle per il recente trasloco.

Inoltre come una mazzata sul collo mi sono arrivate 3 cartelle esattoriali che ho rateizzato e sto lentamente ripagando. Quando sono arrivate non ho potuto far altro che constatare il fallimento di questo primo task.

ENTRATE

La speranza è sempre quella di guadagnare di più e chiaramente era anche la mia lo scorso gennaio, risultato? Ho guadagnato di meno!

In realtà non è manco vero ma io ragiono da forfettario, cioè per cassa: se ho fatto un lavoro in anno 1 e il pagamento arriva in anno 2 io lo considero come un’entrata quando arriva il bonifico sul conto.

Si è un po’ una cazzata ma poi dovrei fare troppi conti e mi incasino il cervello.

La cosa buona è che ho ulteriormente differenziato le mie entrate. Inoltre quest’anno ho spinto l’acceleratore su sconti e cashback sfruttando qualsiasi bonus possibile.

INVESTIMENTI

Tra gli obiettivi finanziari mi ero imposto di raggiungere 15.000€ in investimenti. In parte con contributi mensili in parte sfruttando l’interesse composto.

Come mio solito quindi il primo martedi di dicembre ho incrementato i miei investimenti seguendo il mio PAC ricorrente.

Nel giro di qualche giorno e la borsa ha una botta di energia… target raggiunto!

Daje, dopo tutte sti fallimenti ce l’ho fatta, no?

grafico swda etf investing dicembre 2022
E invece il 15 dicembre vengono alzati i tassi.

Da positivo entro in negativo e il mio portafoglio chiude con un -3,4% annualizzato.

E IL RESTO?

Ma nella vita, si sa non esistono solo gli obiettivi finanziari ma anche quelli personali.

A conti fatti non ho imparato una nuova lingua ma finalmente ho una casa mia, ho letto poco ma ho ascoltato un sacco di audiolibri su Audible.

Per il blogging ho imparato una marea di cose nuove.

Finanza Cafona ha finalmente una sua newsletter e ha raggiunto un totale il mezzo milione di views.

Nel frattempo ho deciso di complicarmi ulteriormente la vita lanciando il nuovo progetto Oggetti Utili e nel mio lavoro “vero” ho raggiunto un traguardo che pochi possono vantare nel mio ambiente. 

Insomma alti e bassi ma potevo essere Elon Musk, quindi mi è andata di culo. 

QUINDI GLI OBIETTIVI SONO INUTILI?

Vi ho elencato una sequela di fallimenti quindi nella vostra capocetta staranno frullando due idee:

1. Non sono un modello finanziario da seguire

2. Gli obiettivi sono inutili

Sulla prima… ragà ma chi cazzo mai v’ha detto di seguirmi?

Sono uno stronzo qualsiasi ve lo dico dal primo giorno del blog. L’unica cosa che vi consiglio di prendere da me è un po’ascetismo e cinismo mentale.

Per quanto riguarda il secondo punto la risposta più opportuna sarebbe quella di menarvi ma ancora non hanno inventato un sito in grado di farlo.

Gli obiettivi sono fondamentali nella vita e nella finanza personale in quanto sono una guida per migliora migliorare se stessi e farci rimanere concentrati nel corso del tempo.

Cosa sarebbe successo ai miei soldi senza gli obiettivi di cui vi ho parlato?

Avrei messo 15k in etf oppure mi sarei comprato una macchina nuova? Avrei provato a differenziare le mie entrate o avrei fatto un solo lavoro come anni fa? E se invece di risparmiare sul trasloco facendomi un culo avessi chiamato una ditta?

E vabbè, nonostante gli sforzi ho fallito… e quindi?

Il fallimento fa parte della vita!

Evitare di far qualcosa per paura dell’insuccesso è stupido e infantile, se non fate nulla siete già dei perdenti: sbaglia chi prova.

Se non provi sei solo succube di quello che succede.

Settate il vostri traguardi, muovete il culo e scrivete gli obiettivi finanziari (e non solo) da raggiungere per il prossimo anno.

Ci vediamo a gennaio 2024 per imprecare insieme.

Puoi sostenere il blog spammandomi ovunque, seguendomi su Twitter o Telegram o iscrivendoti alla Newsletter. Se invece vuoi mostrare il tuo apprezzamento in altra maniera acquista su Amazon usando questo link od usa i miei codici Fintech:

  • BLU AMERICAN EXPRESS: 5% di cashback sugli acquisti per 6 mesi richiedendo la Blu American Express con questo link
  • PAYBACK AMERICAN EXPRESS: 12000 punti payback in regalo dopo una spesa di 1000€ in 3 mesi
  • CREDIT AGRICOLE: 25€ di buono regalo Amazon per apertura conto e fino a 100€ di cashback in buoni Amazon se richiedi una debit Visa
  • CURVE: Ottieni 5£ in regalo dopo 5 transazioni da 5£

FONTE IMMAGINE: Foto di form PxHere