Directa Trading, il mio broker preferito e che mi deve milioni di euro in marketing visto i clienti che gli portato, ha lanciato a fine dicembre la nuova piattaforma Directa Libera.

In realtà, ed è bene specificarlo, Libera non è solo una nuova piattaforma ma un sito nuovo e che porta a compimento la nuova filosofia di Directa ancora più orientata ai piccoli investitori.

Visto che ho già fatto la guida alla piattaforma DLite perché non fare il bis con Libera?

come investire con directa libera

Come detto mille volte Directa è il migliore broker disponibile in Italia, punto.

Se volete cominciare a investire i vostri risparmi non troverete nessun sito per investire con migliore rapporto costi/comodità. Oltre a offire tra i migliori costi commissionali nella penisola ha anche il regime amministrato con sostituto d’imposta.

Due killer feature per qualsiasi investitore dilettante.

Però diciamocelo, le piattaforme di Directa attuali sono un po’ vecchiotte. Nonostante ormai ci abbia fatto il callo la DLite mostra i suoi anni e non è intuitiva. Molti di voi ci smadonnano e in generale, messa a paragone di altri broker in Italia, il confronto è impietoso.

Con Directa Libera l’azienda torinese ha deciso di risolvere questo problema.

Dopo averla utilizzata per un paio di settimane posso dirvi che… questa guida non serve. Libera infatti è facilissima da usare in quanto i pulsanti e le funzioni sono posizionati esattamente dove devono essere

Non c’è più quel peregrinare tra menu e sotto menu come la classica o nella Dlite, le informazioni si trovano subito coadiuvate da icone graziose.

Però visto che siete fessi l’articolo lo scrivo uguale.

GUIDA A DIRECTA LIBERA

Potrei usare tantissime parole per descrivere i cambiamenti di Libera rispetto alle vecchie piattaforme di directa trading ma un’immagine della schermata post login vale più di mille parole:

differenze directatrading libera vs directa dlite
Profumo di modernità

Come noterete tutta la navigazione delle pagine è ripensata.

Non bisogna più usare i codici geroglifici come nella precedente DLite ma tutto è riorganizzato navigando tra menu principali (quello in alto) e sotto menu (nella barra a sinistra).

Se sulla Dlite volevate vedere le vostre minusvalenze accumulate avreste dovuto cliccare sul logo in alto a sinistra poi andare su 2. Il mio conto e nel menu b. Zainetto fiscale e poi cliccare Minusvalenze con libera è tutto più semplice.

Per fare la stessa cosa basta cliccare sul menu in alto “Conto” e poi cercare nel sotto menu a sinistra sotto, appunto, Zainetto fiscale.

Tutto il processo di navigazione è stato ridisegnato nell’ottica della semplificazione. In questa maniera si risolvono i tanti problemi di dispersione delle informazioni e di generale confusione che contraddistinguevano la Dlite.

Nel dettaglio nel menu in alto trovate 3 macro sezioni e la barra di ricerca.

MENU CONTO

Sotto il menu conto trovate tutte le informazioni fiscali e amministrative del vostro conto titoli su Directa.

Il sotto menu nella barra laterale di sinistra si anima di conseguenza in modo da poter controllare:

  • Movimenti
  • Patrimonio
  • Prestito titoli e movimenti
  • Bonifici e giroconti in entrata e uscita
  • Zainetto fiscale per le minusvalenze 
  • Trasferimenti e giroconto titoli

La schermata centrale invece è una sintesi di cosa sta succedendo sul mercato. In alto vedete l’andamento dei maggiori indici borsistici internazionali e nei box in basso le comunicazioni del broker e una serie di ultime news dai mercati.

DIRECTA LIBERA MENU INVESTIMENTI

Se cliccate in alto sul menu investimenti entrate in una nuova schermata e anche il menu laterale si animerà con nuove informazioni.

Più o meno vedrete questo:

COME FUNZIONANO I MENU INVESTIMENTO

Aperta la scheda avrete un riassunto di tutti i titoli che possedete, il loro andamento e le informazioni basilari per valutare come sta andando il portfolio.

In molti casi ci sono anche le iconcine dell’azienda per rendere meno triste l’impaginazione grafica!

Potete anche fare una ricerca a seconda del tipo di prodotto finanziario selezionando solo le azioni oppure solo le obbligazioni, fico!

Il sotto menu laterale è cambiato e ora potete accedere ad altre informazioni finanziarie: 

  • Negoziazione 
  • Ordini
  • Performance
  • Pac in ETF
  • Operazioni Speciali
  • Ricerca Titoli

Ecco, qui le cose è tutto un po’ ridondante e si può fare la stessa cosa in diverse maniere.

Ad esempio potrete acquistare le azioni nella home del menu investimenti, oppure tramite il sotto menu negoziazioni o tramite ricerca titoli (lo evocate anche dalla barra di ricerca in alto).

In generale le novità più utili sono la possibilità di creare liste personalizzate andando nel sotto menu negoziazione e i dati forniti nel box del singolo prodotto finanziario:

libera come comprare o vendere azioni

È tutto più gradevole, no? 

Il grafico dell’andamento dell’azione è più chiaro, i dettagli del prodotto si notano subito e, inoltre, è stato inserito il box dividendi dove vedrete lo storico aziendale e le prossime date di erogazione!

Per comprare o vendere poi ci mettete un attimo in quanto basta cliccare su “negozia”:

comprare azioni con directatrading libera

Potete comprare (o vendere) in due maniere:

  • Impostando la quantità di azioni da acquistare
  • Con il controvalore

Il controvalore è ottimo per il PAC in quanto inserite la vostra spesa ricorrente e il sistema calcola in automatico il numero di azioni che potete permettervi di acquistare.

Attivate questa funzione cliccando sul doppio freccione, inserite il denaro che volete spendere poi click su compra, conferma e ciaone!

È anche possibile settare l’ordine di acquisto a una determinata cifra decidendo tra ordine giornaliero o multi day (attivo per un mese).

Nei box mercati e stop order avete invece possibilità più avanzate.

Qui, ad esempio, potete automatizzare la vendita o acquisto di un azione settando un prezzo a vostra scelta e mandano l’ordine in continuo sul mercato fino a venderlo/comprarlo.

Tutte cose che però vi ho già spiegato nella guida di Directa Dlite.

MENU NOTIZIE/MERCATI

In questo macro menu vedete le notizie principali sull’andamento dei mercati (in particolare quello italiano) giorno per giorno, anzi minuto per minuto.

Ci sono sia le news principali, le classifiche dei titoli più scambiati e l’andamento degli indici globali.

Tutto bello ma è roba da nerd finanziari

QUINDI COSA È MEGLIO? PIATTAFORMA DLITE O LIBERA?

Ecco, che siamo arrivati al dunque e la risposta sarà un po’ deludente.

Dlite e Directa trading Libera non sono esclusive una dell’altra ma complementari.

La DLite è più ostica all’inizio ma poi, capito il metodo, è semplice da usare e si trova facilmente tutto, Libera al contratio è intuitiva grazie alle icone e a un menu più razionale.

C’è però un problema, grosso:

ottimizzazione app directatrading broker sostituto d'imposta

Esatto, Libera è una piattaforma solo da desktop pc!

Non solo non ha un app (per ora) ma non funziona neanche bene da telefono o da tablet.

Se volete fare investimenti da smartphone sarete costretti a usare la Dlite.

Un’altra cosa assurda è quella relativa alle impostazioni (come la scelta del tema o del profilo commissionale) che su Libera sono nascoste mentre sulla Dlite sono molto più semplici da trovare!

Faccio un esempio che vale per tutte e riguarda come cambiare il profilo commissionale. Sulla Dlite per farlo bisogna seguire questo percorso:

 Menu –>  preferenze –> commissioni 

E poi nella tabella a sinistra impostare il profilo semplice mentre su quella a destra azionariato Ita e Sedex Ita “Variabile”. In questo modo si paga lo 0,19% di commissioni (minimo 1,5€ a eseguito).

Fare lo stesso con Libera è più complicato in quanto le impostazioni sono nascoste:

commissioni directa trading mercato borsa italiana

Per accedere alle impostazioni dovete cliccare su quella micro icona tonda (solo lì!) che contiene le prime due lettere del vostro nome e poi impostazioni.

Qui trovate tutti i setting “tecnici” del vostro profilo come l’autenticazione a due fattori, il tema, la lingua, le notifiche e come ricevere il codice OTP: 

impostazioni del sito directa

Cliccando sui singoli menu si aprono degli altri sotto menu!

Non la voglio fare lunga ma per cambiare il profilo commissionale di Directa su Libera dovete seguire questo percorso: 

Click icona con prime due lettere cognome 

--> impostazioni

--> preferenze di trading

--> profilo commissionale

Fatta sta rottura di coglioni potete finalmente modificare il vostro profilo. E qui almeno è più semplice rispetto alla Dlite: 

profilo commissione variabile directatrading
Basta un click!

In generale se non siete dei cassettisti buy and hold Libera offre meno dati e meno informazioni.

È una piattaforma ideata per degli investitori semplici che sanno cosa comprare e lo vogliono tenere a vita. Al massimo mettono uno stop loss o un ordine al mese, fine.

Per me è perfetta ma potrebbe non essere la soluzione ideale per tutti!

AGGIORNAMENTO APP DIRECTA DI GIUGNO 2023

A sorpresa Directa ha rilasciato un aggiornamento della sua app per Android e iOS.

L’app non si chiama più Dlite ma Directa e all’accesso può essere scelta la piattaforma su cui fare gli investimenti: o la vecchia dlite o la nuova libera.

Viene così chiuso un cerchio ed è finalmente possibile fruire del migliore broker in Italia con un UX e UI al passo con i tempi.

Cadono così anche i dubbi espressi in questo articolo.

CONCLUSIONI SULLA NUOVA PIATTAFORMA DIRECTA

Libera di Directa è finalmente una piattaforma piacevole alla vista, più razionale e moderna rispetto sia alla Dlite che alla Darwin (la classica è un cimelio del web anni ’90) e su questo non c’è dubbio.

Però manca ancora qualcosa, primo di tutto l’app. Programmatori di Directa inventatevi qualcosa e fatelo alla svelta perché il mobile è indispensabile (mi hanno dato ascolto!).

In generale poi libera è talmente semplice da essere spiazzante.

Ok, le impostazioni sono un po’ infognate ma tutto il resto è super intuitivo, forse perché alcune cose più complesse sono state proprio eliminate. Forse per questo chi necessità di soluzioni particolari troverà la DLite preferibile.

Però devo dirlo. Se siete dei cassettisti con Directa Libera avete il miglior compromesso: commissioni basse, broker con sostituto d’imposta e piattaforma gradevole ed easy.

Signori di Directa però mo’ sganciate il grano per la promozione, eh!

Ah, se volete usate il mio codice promozionale AM08279 all’iscrizione, garantisce 50€ di commissioni gratis dopo il primo eseguito.

Puoi sostenere il blog spammandomi ovunque, seguendomi su Twitter o Telegram o iscrivendoti alla Newsletter. Se invece vuoi mostrare il tuo apprezzamento in altra maniera acquista su Amazon da questo link o usa i miei referral:

  • NEN: 48€ di sconto su ogni fornitura di luce e gas, 96€ se fate la combo usando il codice promo NeN SCONTOCAFONE48
  • AUDIBLE: 30giorni di abbonamento gratuito ai nuovi iscritti
  • THE FORK: Apri un profilo, fai una prenotazione e usa il codice sconto 84530FDA per ricevere 2000 YUMS in regalo, pari a 50€ di sconto
  • PAYBACK AMERICAN EXPRESS: 10000 punti payback (50€ di sconti) dopo una spesa di 1000€ in 3 mesi

About the Author

FinanzaCafona

Founder & Editor

Sono un povero come te che scrive la maggior parte degli articoli di questo blog. Non mi dare troppo retta perché sono un fesso senza studi economici o finanziari però, se vuoi, puoi amarmi.

View All Articles