Visto che nel sondaggio natalizio mi avete chiesto di parlare più di investimenti in borsa eccomi qua a fare una recensione dei migliori broker italiani.

Come ben sapete il broker (o anche Sim) è un intermediario finanziario che vi permette di creare un conto trading sul quale acquistare prodotti finanziari quali azioni, obbligazioni ed ETF sulle varie borse internazionali.

Il dossier titoli (o anche noto come conto titoli) vi permette invece di tenere al sicuro i vostri acquisti finanziari.

Bella sintesi eh? Detto così sembra anche semplice fare la recensione dei migliori broker italiani, ma vi assicuro che ognuno di questi ha caratteristiche specifiche e si differenzia in una marea di modi.

Proprio per tutte queste variabili mi sono seduto e ho pensato molto a lungo su come schematizzare al meglio questo articolo e creare le categorie più opportune, quindi…

recensione dei broker in Italia regime amministrato e dichiarativo

Allora.

Prima di tutto questo tono saccente e alquanto sarcastico non va affatto bene.

A me sembra proprio che ultimamente vi stiate prendendo un po’ troppa confidenza senza considerare tutti i sacrifici che io…

Vabbè mi son rotto anche io quindi prima di iniziare voglio fare una precisazione:

Vi ricordo che questo articolo non rappresenta un consiglio 
per l'investimento
, che il vostro capitale è sempre a rischio
e di investire responsabilmente.

Cominciamo!

CRITERI PER FARE LA RECENSIONE DEI MIGLIORI BROKER

In realtà la mia consueta, attentissima, valutazione su come costruire questo articolo è durata ben 3 minuti.

Considerando tutte le variabili in campo ho deciso di fare una recensione dei migliori broker in Italia seguendo questi principi:

  • Recensione dei broker che ho testato o di cui ho esperienze fidate
  • Poco testo
  • Molto schematica
  • Elenco dei pro e conto della piattaforma trading, dossier titoli e conto trading
  • Divisione per tipo di regime fiscale

Il punto finale è il più importante visto che l’Italia è notoriamente un paese in cui qualsiasi persona sana di mente vuole avere che fare il meno possibile con la burocrazia. Se investi online serve una piattaforma di trading funzionale ma soprattutto un intermediario finanziario che ti semplifichi la vita: il regime amministrato te la semplifica, tanto.

Come saprete a memoria esistono due tipi di regimi fiscali per i broker in Italia:

  • DICHIARATIVO: Dovete calcolare, dichiarare e pagare in autonomia le spese dei vostri investimenti
  • AMMINISTRATO: Il broker fa da sostituto d’imposta, calcola le tasse, le comunica e versa per voi ad Agenzia delle Entrate

Per capire meglio come funzionano i vari regimi fiscali dei broker seguite l’articolo in cui spiego il regime amministrato e regime dichiarativo. Vi ripeto però che secondo me il miglior broker per investire rimane e rimarrà sempre quello con regime amministrato.

Ho preferito però dividere i broker in 3 macro categorie fiscali:

  • DICHIARATIVO PURO: Ci pensate a tutto voi (anche al calcolo)
  • DICHIARATIVO MISTO: Il broker vi fornisce un documento di sintesi che dovete consegnare al commercialista/CAF oppure inserire in autonomia nel quadro RW della dichiarazione dei redditi. Dovete quindi solo pagare le tasse
  • AMMINISTRATO: Il broker è sostituto d’imposta e non dovete fare un cacchio

Partiamo!

BROKER IN ITALIA CON DICHIARATIVO PURO

FREEDOM 24

Di Freedom 24 ho già parlato in un #5Cose di qualche tempo fa.

Si tratta di un broker per trading azioni americano (quotato al Nasdaq) a cui, da poco, ci si può iscrivere da cittadini italiani e fare trading su diversi mercati.

Le caratteristiche principali sono:

  • Possibilità di investire in diversi borse, anche esotiche, come: NYSE, NASDAQ, Hong Kong Stock Exchange (HKEX), London Stock Exchange, Deutsche Börse, Kazakhstan Stock Exchange (KASE), Moscow Exchange (MOEX)
  • Investire in società pre Ipo, ovvero in aziende che sono in procinto di quotarsi in borsa
  • Conto D: un conto deposito in dollari che garantisce un rendimento fisso del 3%
  • Regolato da 3 diversi enti ovvero il Bafin (tedesco), il Cysec (Cipro) e dalla Sec americana. La liquidità è protetta fino a 20 mila euro, mentre i titoli sono a vostro nome (e quindi trasferibili su altri conti titoli).

I costi commissionali dipendono dal tipo di profilo scelto:

freedom finance costi broker ipo

TRADING 212

Trading212 potremmo definirla in poche parole come la Robinhood europea.

E’ un broker inglese disponibile in tutta Europa, con una piattaforma sia mobile da app che desktop.

Al contrario degli altri broker italiani Trading212 è dedicata perlopiù al trading concentrandosi sulle commissioni a costo zero e a un modello speculativo

Le caratteristiche principali sono:

  • Investimenti su borsa americana (NYSE e Nasdaq), il London Stock Exchange, Six Swiss, Deutsche Börse ed Euronext Paris. Nel listino c’è anche la borsa italiana ma non ci sono azioni quotate, bah! 
  • L’investimento può essere fatto anche in azioni frazionate
  • Zero commissioni. L’unico costo è la conversione in valuta allo 0,15% sui titoli non quotati in euro, ma attenzione agli spread
  • Piano di risparmio
  • Potete anche investire in CFD con leverage, derivati pari al male assoluto e con spread altissimo.
  • Regolata dal CySEC e da FCA e il vostro patrimonio è garantito fino a 20 mila euro.

Essendo il broker in Italia più aggressivo in assoluto bisogna un attimo mettere le mani avanti perché è aggressivo in tutto… ad esempio i titoli azionari non sono a vostro nome e infatti Trading212 li presta come gli pare e non redistribuisce gli interessi generati dal prestito.

Inoltre l’assistenza è solo in inglese e il regime dichiarativo è puro, anzi purissimo: non vi cagano di pezza. Lo stesso vale per l’assistenza che risponde in circa 3 giorn.

Attenzione poi ai prodotti derivati che potrebbero ingolosirvi ma farvi fare un bel botto.

Se però continuate ad essere interessati alla piattaforma potete ricevere un azione gratis di 100€ iscrivendovi a Trading212 e facendo un primo deposito, seguite il link per iscrivervi.

ETORO

Etoro è un famoso e ormai ben avviato broker israeliano con varie sedi sparse per il mondo su cui è possibile fare trading su diversi strumenti grazie ad un’interfaccia moderna e semplice.

Ma non ve ne devo spiegare l’esistenza in quanto su Youtube vi bombardano di pubbblicità.

  • Possibilità di trading in azioni, CFD, ETF, commodities, cryptomonete e forex, frazioni di azioni, leva fino a 50x
  • Commissioni a 0, ma attenzione allo spread
  • E’ regolato da diversi enti, ad esempio l’FCA o il Cysec, ed ha l’autorizzazione ad operare in Italia rilasciata dalla consob.
  • I depositi sono protetti fino a 20.000 € più un’assicurazione gratuita fornita da eToro che copre i fondi dell’utente fino a 1 milione di euro in caso di insolvenza di eToro stessa.

Passiamo però alle principali caratteristiche:

  • Trading sulle azioni reali o CFD a seconda del mercato. I CFD in long sono sempre a interessi 0 e pagano i dividendi come un’azione normale, le posizioni long a leva e gli short sono tutti effettuati come CFD e sono soggetti a interessi di rollover.
  • Trading di criptovalute con possibilità di staking e trasferimento a wallet esterno (soggetto a condizioni)
  • Deposito senza tariffe via carta di credito, bonifico bancario e anche paypal
  • Prelievo attraverso gli stessi canali di deposito partendo da un minimo di 30$ e con una tariffa forfettaria di 5$ a prelievo
  • Il sistema lavora solo in dollari, quindi quando depositate avrete un costo di conversione da euro a dollaro da pagare (abbastanza svantaggioso) che si può aggirare depositando con paypal direttamente in dollari o da carta Curve, sfruttando le conversioni molto meno costose di questi due conti. Rimane comunque il rischio valutario da considerare.
  • A fine anno fiscale forniscono un documento delle transazioni che poi dovete sistemare voi prima di inserirlo nella dichiarazione dei redditi.

Iscrivendovi avrete accesso ad un conto fittizio su cui provare la piattaforma e fare esperienza senza necessità di verifica d’identità e/o l’apertura di un conto reale. 

BITPANDA

Anche qua parliamo di un broker fintech tedesco (ma quanti cazzo sono?) in puro regime dichiarativo che permette di tradare azioni, frazione di azioni, crypto e metalli preziosi.

Ma vediamo le caratteristiche del broker Bitpanda:

  • Investire in Etf, azioni e frazioni di azioni tramite derivati con sottostante l’azione stessa
  • Commissioni un po’ altine ma possono essere ridotte del 20% utilizzando il loro token Best
  • Ricarica su conto con una marea di servizi possibili anche se l’unico gratis è il bonifico bancario, la cosa buona è che accettano anche gli istantanei
  • Possibilità di investire in metalli preziosi (con sottostante fisico)
  • 2 tipi di piattaforma: Lite e Bitpanda Pro per gli investitori avanzati.
  • Possibilità di investire da App o da browser
  • Potete richiedere una carta Visa collegata ai propri investimenti Crypto e in metalli preziosi che garantisce un cashback con la cryptovaluta Best, proprietaria della piattaforma
  • Piani di Accumulo automatizzato con addebito diretto tramite bonifico o carta
  • Cryptoindici

Quest’ultima è forse la cosa più interessante in quanto la piattaforma permette di investire non sono in una singola cryptovaluta ma in indici. Funziona un po’ come gli ETF ed è realizzato in collaborazione con VanEck in esclusiva per BitPanda

Ci sono tre tipi di cryptoindici che investono passivamente e fisicamente nel paniere. Il più conservativo è, paradossalmente, quello meno largo:

Associare il cryptoindice al piano di risparmio è un ottimo modo per investire nelle cryptovalute abbassando il rischio di esporsi ad un solo prodotto e per automatizzare il processo.

I costi non sono risibili in quanto sono:

  • 1,99% a transazione
  • 1,99% per le crypto che vengono riequilibrate nel portafoglio (avviene ogni mese)

Insomma non è economico ma è anche l’unica soluzionepresente sul mercato.

Inoltre la piattaforma ha una partnership fiscale (gratis) con BlockPit: collegando il proprio conto BitPanda la piattaforma tiene il conto dei propri investimenti crypto e genera un report per il pagamento delle tasse.

Occhio ai costi commissionali (servirebbe un articolo a parte) perché variano per tipo di asset, se pagate con i loro token e addirittura per l’orario in cui comprate.

Ecco, diciamo che non è un intermediario finanziario a costo zero!

Piccola Nota: Il broker è interessante ma ha talmente tanti prodotti da mandare in confusione e credo sia fatto apposta. Ad esempio io stesso non capisco il funzionamento di alcuni investimenti e non riesco a capire la protezione sui depositi.

In ogni caso potete iscrivervi seguendo questo link.

RECENSIONE DEI MIGLIORI BROKER CON DICHIARATIVO MISTO

TRADE REPUBLIC

Sicuri che devo specificare ancora come funziona Trade Republic?

Ho già parlato approfonditamente di questo broker tedesco nella recensione di Trade Republic ma facciamo nuovamente una sintesi per i nuovi arrivati!

  • Possibilità di acquistare di fare trading azioni, Etf globali, Cryptovalute e prodotti complessi (derivati, leva e certificati).
  • Costi commissionali fissi di 1€
  • Nessuna spesa extra per la tenuta del conto titoli
  • Piano di Risparmio gratuito: imposta il titolo da acquistare, la cifra ricorrente e ogni quanto farlo, al resto ci pensa Trade Republic
  • Possibilità di acquistare frazioni di azioni o Etf tramite piano di risparmio
  • Deposito tramite bonifico, carta di credito o Google Pay/Apple Pay
  • Protezione liquidità fino a 100.000€ euro, regolato da  Bundesbank tedesca e da BaFin

Per i nuovi iscritti è in corso una promo che regala una frazione di azione (Apple, Tesla, Disney, Microsoft, etc) del valore massimo di 200€.

Potete vedere come riscattare l’azione in regalo seguendo la mia mini guida.

DEGIRO RECENSIONE

Degiro è forse il conto trading più famoso per quanto riguarda il panorama italiano, in particolare per i più giovani. Questo sia perché è stato il primo in Italia a proporre una app funzionale e semplice sia per i bassissimi costi commissionali.

Tra le sue caratteristiche troviamo:

  • Conto intestato sia a persona fisica che giuridica. Possibilità di cointestare un conto anche con un minore, ottimo per chi vuole investire in borsa per i propri figli.
  • All’iscrizione si ottiene un conto basic, poi si può fare degli upgrade a conto Active, Trader o Day Trader utile per aumentare la marginazione in caso di prodotti complessi
  • Enorme varietà di titoli e possibilità di transare su oltre 50 borse 
  • Ha forse la migliore piattaforma di trading azioni in Italia sia per varietà dei prodotti che per il numero di borse 
  • Commissioni praticamente a 0 per molti mercati e su una serie di ETF selezionati. Potete calcolare i costi commissionali da questa pagina.

Ci sono due problemucci con Degiro, il primo è che ha alcuni “costi nascosti” come quello di connessione per vedere i prezzi sulle borse estere (2,5€ annui), il secondo è il problema della dichiarazione contabile fornita a fine anno fiscale.

Nel 2021 per due volte è stata inviata la documentazione da inserire nella dichiarazione dei redditi. Purtroppo tutte e due le volte era errata e quando è arrivata corretta si era fuori tempo massimo e alcuni hanno dovuto pagare la mora per il ritardo… problemi del dichiarativo!

Proprio per questo, secondo me, nella lotta DeGiro vs Directa e Degiro vs Fineco, il broker olandese perde ai punti: il regime amministrato non si batte.

BROKER IN ITALIA IN REGIME AMMINISTRATO

DIRECTATRADING OPINIONI

Nonostante abbia portato tipo 100 clienti con la mia recensione di Directatrading e il team della comunicazione non abbia mai risposto alla mia mail per una partnership, questi torinesi continuo ad amarli follemente.

Proprio per questo DirectaTrading è il mio broker principale nonché quello che per me è il migliore broker per investire in Italia e questo perché Directa è uno dei primissimi broker online italiani (e forse europei),

Directa dispone di diverse piattaforme di trading in cui investire: dalla versione vintage della classic, passando per la DLite sino a quella professionale Darwin.

Per gli investitori medi consiglio di usare la Dlite che dispone anche di una buona app.

In sintesi:

  • Migliori costi commissionali in Italia: 1,5 euro o 0,19% a eseguito sul mercato italiano
  • Pac gratuito su Etf Lyxor (a breve dovrebbero espanderlo a Vanguard e Ishares)
  • Grandissima selezione di titoli su mercato italiano (e secondari), Xetra e Usa
  • Servizio clienti fantastico
  • Piattaforma vecchiotta (in rinnovamento) ma solida e indistruttibile
  • Protezione liquidità fino a 20.000€, i titoli acquistati sono nominativi (as usual)

Che vi devo dire di più?

Ah si, che Directa è una roccia ed è il miglior broker italiano.

Costa poco, funziona bene e ha un ottimo servizio clienti. Alcune settimane fa si è quotata anche in borsa italiana con buon successo, speriamo che questi soldi vengano investiti per migliorare la Ux perchè gli anni passano

Se poi siete svegli e avete un po’ di commissioni gratis potete garantirvi degli extra rendimenti sul prestito titoli!

FINECO RECENSIONE

Vi sorprenderà questo incipit ma Fineco Bank è il migliore deposito titoli in assoluto per gli under 30.

A dispetto della recensione dei broker fatte fino ad ora Fineco non è solo dispone solo di un deposito titoli in cui investire ma anche di un conto corrente. Detto fra le righe Fineco Bank è la miglior banca per investire in Italia.

Nel pacchetto trovate infatti:

  • Conto Corrente con servizi allo sportello tramite Unicredit
  • Broker con una grandissima varietà di titolimercati e prodotti finanziari in cui investire
  • Piattaforma e app moderna
  • Servizi unici come il Credit Lombard (possibilità di ricevere un finanziamento avendo come controvalore i propri investimenti finanziari)
  • Piano Replay: simile al piano di risparmio di Trade Republic al costo di 2,95€ a eseguito

Come avrete intuito Fineco Bank è il mio feticcio

Ho pensato per diversi anni di aprire un conto ma mentre ci riflettevo sono cambiati i costi: da conto a zero spese è diventato a pagamento e sono aumentati anche i costi per l’investimento.

E’ vero che il costo annuale del conto può essere azzerato a specifiche condizioni (ad esempio avendo 80.000€ di risparmio amministrato) ma sono un amante del zero spese.

Se però siete under 30 Fineco ha lanciato recentemente una promo imperdibile che consiste in:

  • Conto corrente gratuito fino ai 30 anni di età
  • Piano Replay costo zero(l’etf pac Fineco)
  • Commissioni per mercato Usa a 3,95$
  • Azioni ed Etf su mercato italiano a 2,95€

Maledetta generazione fortunata.

Confermo il mio amore per Directa, ma se avete meno di 30 anni dovete buttarvi a capofitto in questa offerta.

CONCLUSIONE RECENSIONE DEI MIGLIORI BROKER IN ITALIA

Non sapete che sudata è stato fare questo articolone sulle recensione dei migliori broker italiani. Ancor più difficile è stato quello di dargli un senso e una categorizzazione coerente.

Molti di voi avranno notato che ho volutamente escluso gli Exchange Crypto e non ho inserito alcuni servizi molto famosi in Italia come MoneyFarm e Tinaba.

Nel primo caso è una scelta in quanto dedicherò un articolo in futuro, nel secondo caso perché sono servizi di risparmio gestito con RoboAdvisor e quindi non parliamo di broker puri come quelli elencati nell’articolo.

Il grosso nome che manca è Interactive Broker ma non ho esperienza diretta e non conosco nessuno che lo usi, quindi sarebbe stata una recensione tarocca.

In conclusione ringrazio gli amici Bilal e OrsoPotamo che mi hanno aiutato con alcune correzioni e a descrivere meglio alcuni broker.

Se qualcuno vuole fare degli appunti all’articolo o inserire un broker in Italia che mi sono scordato, scrivetemi via mail oppure nei commenti. Inserirò i vostri consigli nell’articolo! 

Puoi sostenere il blog spammandomi ovunque o seguendomi su Twitter o Telegram. Se invece vuoi apprezzarmi economicamente acquista su Amazon usando questo link oppure usa i miei codici Fintech:

  • AMERICAN EXPRESS: 5% di cashback sugli acquisti per 6 mesi richiedendo la Blu American Express con questo link
  • BUDDYBANK: 25€ in regalo se apri un conto inserendo il codice 22A358 ed effettuando una transazione di almeno 5€
  • CURVE: Ottieni 5£ in regalo dopo 5 transazioni da 5£

Fonte immagine: Photo by mohamed hassan form PxHere