Woolsocks è un’app di gestione delle finanze personali che vi fa guadagnare cashback sugli acquisti, traccia le vostre spese e vi permette d’investire i risparmi in dei saving account.

Perché faccio questa spiegazione così didascalica? Perché mi frantumate i cocomeri con la richiesta di una recensione di Woolsocks fino dall’articolo sui siti di cashback e vorrei porre fine a questa agonia.

Poi diciamolo… dentro questa piccola app ci sono una marea di funzioni che vanno oltre agli sconti sui negozi online …

come funziona woolsock

Mamma mia quanto siete diventati aggressivi e pretenziosi ultimamente!

Cominciamo tranquilli!

COME SI USA WOOLSOCKS

Ok, cerco di spiegarvi come funziona Woolsocks facendo finta che sia la prima volta che lo utilizzate, ok?

CONNETTERE IL CONTO BANCARIO

La prima cosa che dovrete fare installando Woolsocks è quella di connettere i vostri conti bancari in modo da permettere di leggere i vostri estratti conto.

La connessione bancaria avviene tramite il servizio di BudgetBakers… esatto! Lo stesso servizio per sincronizzare i conti correnti Wallet by Budgetbakers!

Se lo avete già fatto su quell’app non avrete problemi a farlo anche qui anche perché sono presenti la maggior parte dei conti italiani e internazionali e non dovreste avere problemi a trovare il vostro.

Nel caso siate dei timorosi di Dio dovrete sapere che la sincronizzazione bancaria è sicura: tutti i dati sono criptati e l’app di Woolsocks può accedere solo ai dati per scopi di reportistica, cioè il vostro estratto conto e la movimentazione di uscite/entrate.

Inoltre è impossibile effettuare operazioni sul vostro conto senza l’autorizzazione a due fattori tramite OTP oppure conferma tramite impronta.

Lascerò il pistolotto sul PSD2 ad altri lidi ma utilizzerò un’ efficace metafora presa da un illustre filosofo contemporaneo:

È come avere un cazzo moscio in mano, 
il cazzo lo avete ma ci combinate ben poco

Collegati i vostri conti correnti potrete finalmente sfruttare al massimo l’applicazione.

BUDGETING E CANCELLAZIONE ABBONAMENTI INUTILI

Attivata la sincronizzazione bancaria l’app potrà analizzare e categorizzare i movimenti.

Woolsocks è anche un tracker delle spese molto elementare che suddivide mese per mese e categoria per categoria quanti dei vostri ricavi avete sperperato:

tracciare le spese con woolsocks app
Molto semplice, veh?

Niente di speciale ma utile se avete iniziato da poco a gestire le finanze personali, c’è di meglio comunque.

L’analisi dei dati permette all’app anche di controllare le spesi ricorrenti come quella degli abbonamenti mensili (da Spotify ad Audible) e con un pratico riassunto del vostro esborso.

Gli abbonamenti mensili possono pesare tantissimo sul budget, sfuggono di mano e spesso diventano dei fantasmi: dopo aver aperto l’account continuate per pigrizia il rinnovo automatico senza poi mai usare il servizio.

Questo tracker degli abbonamenti è utilissimo sia per avere una panoramica rapida delle vostre spese sia perché permette di annullare  l’abbonamento automaticamente senza passare su ogni sito. 

disdire abbonamenti in un click

Per usare questa funzione basta cliccare su un pulsante e l’app manderà una lettera di disdetta per voi. Se l’azienda non collabora gli avvocati dell’app si occuperanno gratuitamente di seguire la vostra pratica.

Non l’ho ancora testata ma è un ottimo modo sia per tracciare queste spese ricorrenti sia per togliersi dalle scatole le spese inutili.

CASHBACK CON WOOLSOCKS APP

Stavate aspettando questo momento eh? 

Essi, perché su Woolsocks sono presenti oltre 35 mila negozi in tutta europa rendendo l’app la migliore piattaforma per risparmiare sugli acquisti.

cashback e risparmiare sugli acquisti online

Dico la più grande non per caso ma perché i cashback sono più alti rispetto a Buyon o Beruby e il numero di negozi è enorme. Trovate davvero di tutto quindi usate il tasto di ricerca in app per risparmiare sullo shopping.

Ma parliamo di cashback. Questo si ottiene facendo l’acquisto da app (non esiste una versione desktop di Woolsocks) e seguendo le linee guida presenti sulla pagina. Insomma, come per gli altri siti di cashback. 

A seguito dell’acquisto dovrete aspettare qualche settimana per vederlo accreditato sul vostro conto. Esiste però anche un altro tipo di sconto chiamato “rimborso automatico”. 

Ogni mese vengono selezionati dei negozi che garantiscono questo rimborso. Se avete fatto un acquisto e questo compare sulla movimentazione dei conti collegati vi verrà automaticamente accreditato.

Non importa se siete passati dall’app o siano passati 90 giorni, Woolsocks vi accrediterà  comunque uno cashback tra lo 0,5% l’1,5% della spesa, fico veh? 

Chiaramente il cashback automatico ha dei massimali: nei primi 3 mesi dal collegamento del conto è di massimo 5€ al mese, poi diventa 2,5€ al mese a vita.

COME USARE IL CASHBACK ACCUMULATO SU WOOLSOCKS E I SAVING ACCOUNT

Ok, ma i soldi che avete risparmiato con Woolsocks come si usano?

Eppure quà ci sono parecchie modalità: 

  • Bonifico su uno dei conti collegati
  • Fare una donazione in piattaforma
  • Acquisto di Gift card (poca scelta)
  • Versare il denaro in un conto Savings Socks

I savings socks sono come i progetti di Illimity o gli spaces di N26 cioè un piccolo conto deposito in cui tenere denaro funzionale ad acquisti futuri o per progetti di risparmio.

Nel caso di Woolsocks i savings socks prevedono la creazione di un conto di risparmio con iban tedesco e protetto dal fallimento bancario dal fondo interbancario fino a 100 mila euro.

Potete gestire questo salvadanaio di risparmio a vostro piacimento alimentandolo con i soldi il denaro del cashback (tutto o in parte) oppure attraverso bonifici ricorrenti.

A fine anno matureranno anche degli interessi sul deposito:

  • 0,1% sui soldi depositati da conto corrente
  • Fino al 3% per i trasferimenti derivati dal risparmio con cashback

Insomma a livello di interessi c’è ben di meglio considerando che ormai esistono conti con interessi sulla liquidità! A questo bisogna aggiungere come sia necessario fare in autonomia la dichiarazione fiscale e pagare l’imposta di bollo.

L’idea è buona però ci sono le solite complicazioni burocratiche. D’altronde Woolsocks è un’idea dagli autori di De Giro!

CONCLUSIONI SU APP WOOLSOCKS: BUONA IDEA MA…

Woolsocks fa quello che dovrebbe essere fatto in ogni banca moderna: automatizzare la gestione della finanza personale, proporvi sconti allettanti e stimolarvi a gestire i risparmi accumulati. Il tutto condito da feature interessanti come la disdetta automatica degli abbonamenti inutilmente.

Purtroppo Woolsocks app non è perfetta e non è una banca.

Molti vantaggi si perdono e facendone un utilizzo molto dilettantistico ho riscontrato già diversi problemi:

  • Non si possono fare acquisti da desktop ma solo da app
  • Alcuni cashback sono strani (tipo quelli finanziari) e con note deliranti
  • Connettere alcune banche è un delirio 
  • I rendimenti dei saving account devono essere dichiarati in autonomia e hanno tassi fuori mercato.

Insomma si tratta di un app interessante ma con parecchi limiti. Personalmente vi consiglio di connettere all’app la banca con cui fate shopping, pupparvi i cashback migliori e ciao a tutti.

Se vi piace potete scaricarla da qui o schiacciare il pulsantone qua sotto oppure fare come ve pare.

Puoi sostenere il blog spammandomi ovunque, seguendomi su Twitter o Telegram o iscrivendoti alla Newsletter. Se invece vuoi mostrare il tuo apprezzamento in altra maniera acquista su Amazon da questo link o usa i miei referral:

  • NEN: 48€ di sconto su ogni fornitura di luce e gas, 96€ se fate la combo usando il codice promo NeN SCONTOCAFONE48
  • AUDIBLE: 30giorni di abbonamento gratuito ai nuovi iscritti
  • THE FORK: Apri un profilo, fai una prenotazione e usa il codice sconto 84530FDA per ricevere 2000 YUMS in regalo, pari a 50€ di sconto
  • PAYBACK AMERICAN EXPRESS: 10000 punti payback (50€ di sconti) dopo una spesa di 1000€ in 3 mesi

Sull'autore

FinanzaCafona

Founder & Editor

Sono un povero come te che scrive la maggior parte degli articoli di questo blog. Non mi dare troppo retta perché sono un fesso senza studi economici o finanziari però, se vuoi, puoi amarmi.

Guarda tutti gli articoli