Qualche giorno fa mi sono imbattuto in un simpatico thread su ItaliaPersonalFinance.

Un fruitore di Reddit chiedeva di condividere tecniche per tagliare le spese, trick e modi creativi per risparmiare insomma qualsiasi soluzione che risponda alla domanda su come mettere da parte soldi.

Niente di articolato eh, solo i trucchi più biechi scoperti nel 2023 per avere dei guadagni extra utilizzando un po’ di cervello e un pizzico di tirchieria.

Pane per i miei denti!

Ho scrocchiato le mie dita da ex judoka e mi son messo a rispondere alla domanda… poi ho pensato a quale meraviglioso articolo taccagno ne poteva uscire fuori!

mettere soldi da parte

Prima di tutto voglio mostrarvi il thread perché fa un po’ di contesto e fa capire bene come il tema di eliminare le spese superflue sia ormai sdoganato e anzi sia motivo di orgoglio:

metodi per risparmiare soldi ogni mese

Mi piace come ci si confronti su certi temi e non si abbia più paura di mostrare la propria tirchieria.

Non quella malvagia dei libri di Dickens ma quella da consumatore intelligente.

Ci sono infatti due modi per avere più soldi in tasca:

  • Guadagnare di più
  • Ridurre e o gestire intelligentemente le spese

Guadagnare più soldi non è per tutti. Varia da dove si abita o da quali sono le proprie skill. Inoltre le possibilità di fare un upgrade salariale dipendono dal contesto economico, settoriale e dalle proprie scelte di vita. Risparmiare soldi invece è democratico

Per stimolarvi un po’ ho deciso di raccogliere i miei colpacci del 2023. Si tratta di spese obbligatorie che ho ridotto usando sconti e un po’ di intelligenza.

A essere sincero, facendo i conti, mi sono sorpreso anche io del totale finale.

Aho, aspetto le vostre chicche nei commenti!

1. RISPARMIARE SULL’ABBONAMENTO AUDIBLE

Dall’estate 2022 sono diventato totalmente dipendente dagli audiolibri.

Da anni ascolto i podcast e mi sono abituato al modello di fruizione eppure sugli audiolibri ho sempre avuto qualche remora. Leggere un libro è diverso.

Poi ho fatto un test prima su Storytel e in seguito su Audible. È cambiato tutto.

Non stiro più e basta. Stiro (benissimo peraltro, orgoglio di nonna) E ascolto un libro di finanza o di narrativa.

È come raddoppiare il tempo a disposizione! Peraltro mi ha permesso di aggiungere una rubrica alla newsletter, l’apprezzata “lettura del weekend”!

Però io sono taccagno e l’abbonamento di Audible costa ben 9,99€.

Ben spesi eh, ma son sempre 120 sacchi all’anno.

Ecco come ho fatto per risparmiare allora:

  1. Sfruttato l’iscrizione gratis di 30gg
  2. Fatto il primo mese a pagamento a 9,99€
  3. Prima del rinnovo procedo con la disdetta del rinnovo automatico. Amazon propone sempre una controfferta. I primi 6 mesi ho raccolto uno sconto del 50% dell’abbonamento.
  4. Dopo 6 mesi Amazon si è scocciato della mia tirchieria. Ma io sapevo di avere il coltello dalla parte del manico e ho cancellato ugualmente l’abbonamento. Pochi giorni dopo arriva via mail un offerta di rinnovo per 3 mesi a 6,99€: 30% di sconto!

Se la mail non arriva subito potete sedare la vostra sete di conoscenza con i 30 giorni aggratis di Kindle Unilimited.

In generale semplicemente segnandomi sul calendario la data di scadenza del rinnovo ho risparmiato parecchio: dei 120€ annuali di abbonamento Audible alla fine ho pagato solo 75€. 

Gain? 45 euri.

2. GUADAGNARE INTERESSI SULLA LIQUIDITÀ

L’inflazione e il rialzo dei tassi BCE ha portato le banche a proporre nuove soluzioni per i conti deposito e, soprattutto, a remunerare la liquidità sui conti correnti.

Ormai ci sono in giro diverse opzioni interessanti. Non pareggiano la crescente inflazione e in ogni caso si perde potere d’acquisto però sforzarsi permette di “perdere meno soldi” rispetto a chi rimane immobile con il culo piantato sulla sedia.

Quindi ho cambiato la mia gestione finanziaria:

Su 15.000€ tra i due conti prima tenuti o liberi a zero interessi oppure sui progetti di Illimity allo 0,5% ora mi garantiscono un rendimento del 1,48% netto annuo. Circa 223€.

Potete farmi i conti da soli qua sotto:

A me questo sembra un ottimo metodo per mettere soldi da parte non facendo un cacchio. L’alternativa sarebbe semplicemente quella di non guadagnare nulla.

Anzi parlamose chiaro. Io ho settecento conti e pago in totale 20€ a Widiba e il canone della Blu Amex. Tutte e due si ripagano da sole tra cashback e promo random.

Il resto degli italiani addirittura paga dei soldi alla banca tra canone, bollo e altre quisquilie a me ignote.

Io preferisco fare un po’ di sforzi e mettermi in saccoccia sti 200€.

3. ANTICIPO ABBONAMENTO PALESTRA

Vado nella stessa palestra da quando ho 17 anni. Al netto della mia parentesi milanese non mi sono mai iscritto in altri posti.

Per me allenarmi è una necessita fisiologica. Posso fare a meno della televisione o della coca cola ma non di quelle orette settimanali in sala pesi e della seratonina ricavata.

Tutte le volte che ne ho fatto a meno ero (molto) più incazzato, avevo più acciacchi muscolari e soprattutto non mi piacevo fisicamente.

Insomma per me è un obbligo avere l’iscrizione alla palestra.

Tra pochi soldi, ritorno a Roma e Covid non mi son allenato per quasi 3 anni. A settembre scorso quindi sono corso nella mia piccola casa con i pesi e ho fatto la classica iscrizione annuale a 520€.

Sennonché in quel postaccio ogni tanto fanno delle promo.

Pensa te! A inizio anno c’era questa ghiotta occasione:

Porta un amico e ti viene scontato il rinnovo del 50%

Come non sfruttarla?

Come turlipino voi con questo blog ho preso mio cugino e l’ho fatto iscrivere. E mi son beccato lo sconto. Ho quindi pagato 2 anni di abbonamento 780€ invece di 1040€, un buon 25% di sconto considerando il totale.

Si, ok. Ho anticipato un costo futuro di cui avrò un vantaggio da qui a un anno. Gestire bene i soldi però è anche avere abbastanza liquidità per sfruttare questo tipo di occasioni.

4. BANCOMAT PAY PER PAGOPA

In passato ho fatto un sacco di cazzate fiscali e poco considerato alcuni fattori, tipo scegliere un decente commercialista

Sono ancora alla ricerca di uno accettabile eh, ma dal 2022 mi son messo in testa di chiudere tutti i (pochi a dire il vero) debiti. Questo anche per coronare un percorso di consapevolezza finanziaria personale iniziato nel 2019. 

Ho quindi fatto una rateizzazione delle cartelle di Agenzia delle entrate e poi ho cercato il metodo migliore per pagare i bollettini. 

Mi sono fatto aiutare da Bancomat Pay in quanto offre un cashback sui PagoPa del:

  • 5% su spese minori di 149,99€
  • 10€ fissi sulle spese maggiori di 150€

Nel 2023 ho risparmiato soldi pure sulle tasse ottenendo 34,09€ con il cashback a cui si aggiunge una gift card da 20€ da Carrefour in quanto ho accumulato 15 punti BPlay.

Ricordo che potete iscrivervi al servizio usando il mio codice VITTO194.

5. GIFT CARD DA BERUBY PER CASHBACK

Uno dei migliori metodi per risparmiare soldi è prevedendo gli acquisti futuri.

In questa maniera si possono sfruttare con anticipo le promo, tipo comprando le gift card di Beruby approfittando ogni giovedi del cashback al 6%.

Anzi vi dico di più, tanto sapete sono matto.

Se sono in uno dei negozi con il cashback di Beruby e devo comprare una cosa, mi fermo un attimo, inforco lo smartphone e… compro la gift card live. Alla cassa. Prima di pagare.

Questa mia follia è aiutata dalla velocità di acquisto della carta. Tempo 20 secondi dalla fine della procedura e si ha la gift card attiva e utilizzabile.

Grazie al giusto timing, un po’ di skill digital e una fidanzata che ci mette 10 minuti anche solo per trovare la tessera fedeltà nella borsa mi garantisco spesso uno sconto tra 1,5% e il 5%.

E niente, così ho risparmiato 40€ negli ultimi 6 mesi.

6. CASHBACK CON PROMO BANCARIE

Lucrare sulle promo bancarie è davvero il miglior modo per garantirsi dei soldini extra senza fare un cazzo

Ma davvero niente eh!

Ormai aprire anche il conto corrente più scarso richiede meno di 10 minuti e infatti è il mio trucco preferito per mettere da parte i soldi, o almeno fare qualche extra!

Come ormai da diversi anni anche nel 2023 ho arato il mercato portando a casa:

  • 50€ + 25€ Credit Agricole
  • 150€ da Findomestic
  • 100€ + 10€ da Mediolanum
  • 75€ da Widiba per domiciliazioni su conto

A questo ci sono da aggiungere circa 80€ tra cashback accumulato e Amex Offers usando la Blu American Express.

I soldi risparmiati con Amex vengono in gran parte girati per il canone annuale e i bolli ma il totale fa comunque 490€ in 6 mesi.

7. SCONTO 10€ SU ABBONAMENTO DISNEY+

Nel mio costante litigio para bipolare con Netflix ho valutato anche di mandarli a fanculo e di sfruttare il solo catalogo di Disney+.

Ahimè non ho ancora pargoli in casa da lobotomizzare con serie di supereroi quindi ritengo (per ora) il catalogo di Netflix migliore. Per non farvi mancare nulla però ho comunque fatto l’abbonamento annuale allo streaming di Topolino.

Ho fatto il giro delle sette chiese per uno sconto e alla fine la migliore promo è quella con 10€ di sconto di Ikea Family.

Se volete sfruttarla anche voi potete seguire questi step: 

  1. Accesso ad area Ikea Family
  2. Andate su convenzioni
  3. Cercare Disney+ ed effettuare l’acquisto di un abbonamento annuale partendo dal link
  4. Dopo pochi giorni verranno accreditati 10€ su wallet Ikea da usare per futuri acquisti

8. PAC DIRECTA AUTOMATICO

Questo è un risparmio in divenire in quanto ho cominciato a sfruttarlo solo questo mese.

Directa il 16 giugno ha migliorato l’offerta per il suo Pac Automatico aggiungendo i fondi di iShares, Wisdomtree e VanEck oltre alla già ricca offerta di quelli di Amundi.

E non ha aggiunto merda! C’ è anche il mio principale etf azionario, il famoso SWDA.

Questo vuol dire che avrò un risparmio di costi commissionali pari ad almeno 18€ annuali. Si magnano qualcosa nello spread (lo fanno lo fanno)  ma vale il gioco visto il risparmio potenziale nel lungo periodo.

9. “CASHBACK” SULLA BENZINA

Esso è uno dei top merchant presenti su Payback ed è il mio benzinaio prediletto.

Non perché sponsorizzino Finanza Cafona o abbia una particolare passione per il brand piuttosto perché avendo un auto ibrida a gpl è il distributore più vicino a casa.

E con il miglior prezzo, ovvio.

coupon punti payback esso

Ebbene usando Payback e attivando i coupon extra a ogni rifornimento accumulo la bellezza di 250 punti payback.

Utilizzando come metro di paragone il miglior rapporto di conversione, cioè quello di Carrefour di 1000 punti per 5€ di sconto, ottengo così uno sconto sul rifornimento Esso pari a 1,25€ a pieno.

Considerando che il mio pieno è sempre di 24€ vuol dire il 5% di sconto sulla benzina.

Mettete che faccio 30 pieni all’anno e sempre da Esso (son pazzo) questo vuol dire un risparmio totale di 37,5€, insomma un pieno e mezzo di GPL aggratis all’anno.

Senza contare poi che uso la Amex Payback (quindi punti extra), carte con promo e le gift card prese a prezzacci su Beruby per rifornimenti da altri distributori…

CONCLUSIONE SU COME METTERE DA PARTE SOLDI 

Da bravo maniaco pazzo invece di farvi un banale calcolo scritto su quanto ho messo da parte negli ultimi mesi ho realizzato un bel grafico interattivo:

Ho evitato di aggiungere altri piccoli metodi di risparmio altrimenti chiamate i servizi sociali per salvare Lady Cafona dalla mia pazzia.

Al netto dei vostri nobili intendi dovreste aver notato qualcosa, soprattutto se siete lettori nuovi. Alcuni dei metodi per risparmiare soldi nella lista, a parte per rari casi, se presi singolarmente non sembrano un gran affare.

Si tratta di mettere da parte poche decine di euro eppure il totale alla fine recita un numero bello ciccione. 

Praticamente è come guadagnare uno stipendio extra… o mio dio è la quindicesima taccagna!

Mo’ non fate i timidi e testimoniate nei commenti le vostre taccagnate.

Sicuro c’è qualcosa di gustoso! 

Puoi sostenere il blog spammandomi ovunque, seguendomi su Twitter o Telegram o iscrivendoti alla Newsletter. Se invece vuoi mostrare il tuo apprezzamento in altra maniera acquista su Amazon da questo link o usa i miei referral:

  • NEN: 48€ di sconto su ogni fornitura di luce e gas, 96€ se fate la combo usando il codice promo NeN SCONTOCAFONE48
  • CURVE: 1% di cashback su tutte le spese aprendo un nuovo account da questo link ed effetuando almeno 5 transazione da 2£
  • BBVA: 10€ all’iscrizione dopo una prima transazione con carta, 10€ per domiciliazione, 4% di cashback sulle spese, 4% di interessi su liquidità. Qui per il codice promozionale.
  • CREDEM: Apri un conto utilizzando il codice promozionale CREDEM100 e spendi almeno 200€ al mese con la carta di debito per ricevere fino a 100€ di buoni amazon
  • CREDIT AGRICOLE: Fino a 100€ di buoni Amazon aprendo un nuovo conto e usando la carta VISA. Clicca qui per capire come funziona la promo.
  • AUDIBLE: 30giorni di abbonamento gratuito ai nuovi iscritti
  • THE FORK: Apri un profilo, fai una prenotazione e usa il codice sconto 84530FDA per ricevere 2000 YUMS in regalo, pari a 50€ di sconto

Sull'autore

FinanzaCafona

Founder & Editor

Sono un povero come te che scrive la maggior parte degli articoli di questo blog. Non mi dare troppo retta perché sono un fesso senza studi economici o finanziari però, se vuoi, puoi amarmi.

Guarda tutti gli articoli