Come avrete intuito leggendo il blog sono ossessionato dagli excel e in particolare da quelli di finanza personale.

Mi piace proprio incastrarmi nella logica di personalizzare un file a mio piacimento, di crearne nuovi per le miei esigenze e avere qualcosa di veramente utile e che aumenti la mia produttività.

Questo non vuol dire che sia un totale maniaco, che passi ore e ore a trovare il file perfetto o che sia un ossessivo compulsivo che sia nato sotto il segno della vergine e ascendente vergine.

Non sono nulla di ciò, forse sono un semplice serial killer, non so.

Col tempo e dopo ore passate a spiegare i miei file di gestione (anche a lavoro, dove ne impongo l’utilizzo) mi sono reso conto che il vecchio adagio “less is more” è la cosa migliore: file excel di finanza semplici, con concetti chiari, poche formule e che possano essere spiegati in poche righe.

E questo mi torna molto utile in quanto sei un… 

5 excel finanza personale

Ma dai ti si vuole bene ugualmente <3

Andiamo al punto e vediamo i file excel a prova di bambino che uso per gestire la mia finanza personale e alcune esigenze personali.

EXCEL FINANZA PERSONALE ALL AROUND 

Questo è forse l’excel che uso più spesso per la gestione di tutti i miei beni. Serve più come recap generico di tutta la liquidità, investimenti e beni con un valore che possiedo.

Si compone di tre tab diverse, quindi andiamo con ordine!

excel gestione cash e conti correnti

Questa prima tab ha diverse celle che prendono una sezione diversa della propria liquidità.

VERDEI veri e propri contanti e soldi liquidi che avete sul conto. Sono presenti i soldi in portafogli e i soldi nei vari conti correnti.

BLU – In questa cella sono contenuti gli investimenti. Non è aggiornato all’andamento della borsa. 

GIALLO – Si tratta dei guadagni attesi, ad esempio lo stipendio o il pagamento di una fattura, ma anche il lavoro fatto su Prolific.

ROSSO – In questo caso si tratta di soldi che non sono perfettamente liquidi ma sono utilizzabili solo in una certa maniera: tipo buoni spesa, buoni sconto del treno, credito su amazon, etc.

investimento file di gestione dati

In questo tab vengono elencati tutti gli investimenti fatti in azioni, ETF, bot, su Oval Money o in conti deposito.

Il file non è aggiornato agli andamenti della borsa ma serve, più che altro, per tenere conto di tutti gli investimenti e del perché si è comprato un dato prodotto.

excel totale beni, investimenti e oggetti

Questa tab è una sorta di riepilogo di tutto quello contenuto nelle tab precedenti (anche se dovete fare qualche sistemazione sugli investimenti con le formule) con in più l’aggiunta di altri tipi di beni posseduti come gioielli, oggetti vari e immobili.

Ma dove stanno i debiti? Io non ne ho quindi non le metto. Se ce l’avete cazzi vostri e fatevi il vostro file 😛

EXCEL CALCOLO TASSE PER PARTITA IVA

Questo è uno degli excel fondamentali se sei un libero professionista in partita iva sotto regime forfettario. Ed è un lusso trovarlo online.

L’ho messo in uno dei primissimi articoli del sito e ti consiglio di rileggerlo per capire come funziona il pagamento delle tasse sotto regime forfettario. Lo stesso vale per la variante del film dedicato a chi fattura sotto cassa previdenziale Ex-Enpals.

Scarica il file, metti il totale del fatturato, completa alcune info e poi fai fare il calcolo automatico!

EXCEL FATTURA DI UNA PARTITA IVA

In genere quando si fa una fattura (e soprattutto quando ti pagano) si sboccia.

Bisogna però prima saperla scrivere e soprattutto inviarla all’indirizzo giusto. Nel primo caso ti posso aiutare, nel secondo ti serve un esorcista.

Qui trovi due modelli di fattura: uno per il regime forfettario in gestione separata, l’altro per partita iva (sempre forfettaria) con regime Enpals.

EXCEL CALCOLO VALORE DI TUTTE LE PROPRIETA’

Questo file è già contenuto in automatico nel file di calcolo All Around, ma rimane comunque utile singolarmente se non hai bisogno di un file più complesso.

E’ ottimo per avere un impatto generale di quanto possiedi. In genere vengono contabilizzati sono i beni in cash, immobiliari o investimenti. Ma anche collezioni di oggetti speciali, gioielli e orologi hanno un valore. 

E alcuni oggetti sono dei veri e propri assegni in bianco quindi perché non inserirli nel complessivo dei propri valori? Ti consiglio di leggere questo articolo prima di compilare il fileè una buona guida di base per evitare di ipervalutare i tuoi oggetti.

EXCEL PER GESTIONE SPESE CON COINQUILINI

Te lo dico chiaro e tondo: questo excel è un troiaio

Lo è sia perché è imperfetto sia perché esiste un app meravigliosa come Splitwise che svolge la stessa funzione, ma lo fa tramite app senza bisogno di costringere fisicamente il tuo coinquilino ad aprire un file excel, excel di finanza per giunta.

Ma te lo metto uguale perché magari sei un masochista vecchia scuola.

EXCEL PER CONTROLLARE INSERIMENTO DEL GIUSTO IBAN

A forza di aprire conti correnti e di dare i miei dati personali a qualunque FinTech italiana ed europea ho sul groppone davvero tanti conti diversi con relativo iban

Questo porta a due problemi:

  • Ho tanti iban personali che non ricordo
  • La mia rubrica di contatti preferiti è sparpagliata in tanti conti

Ogni volta quindi mi trovo costretto a richiedere l’iban ad amici e famigliari e in più ho una particolare patologia mentale (rompicoglionismo acuto) che mi porta a controllare più volte se ho fatto il bonifico all’Iban corretto.

Quindi mi sono inventato questo excel per il check dell’iban:

excel check iban

Il funzionamento è semplice, vediamo le celle una per una:

  • BANCA – Inserisci il nome della banca
  • IBAN – inserisci una volta sola, facendo copia incolla dal sito della banca, l’iban del conto. Puoi usare questo file come rubrica di tutti gli iban (sia personali che di amici) in modo di averli sempre a portata di mano.
  • CHECK IBAN  – Come ti dicevo sopra ho una tensione patologica nel sbagliare l’iban. In questa cella ti basta fare copia e incolla (ad esempio dal riepilogo prima di confermare il bonifico) per controllare che l’iban della banca in rubrica corrisponda e sia corretto
  • VERO/FALSO – Inserendo l’iban in check infatti questa cella darà FALSO se l’iban non corrisponde a quello della cella Iban, mentre darà VERO se è giusta.
  • CAUSALE – Qui puoi anche scrivere la causale generica che utilizzi per fare il bonifico (qui come scrivere causali giuste).

All’interno del file trovi due tab: una è dedicata solo ai conti personali, l’altra può essere usata come vera e propria rubrica bancaria.

CONCLUSIONI EXCEL FINANZA

Siete storditi da questa mole di file? Oppure avete delle considerazioni e volete aggiungere qualche informazioni in più?

Scrivi nei commenti allora, te lo devo pure dire? 

L’articolo verrà aggiornato a seguito del miglioramento dei file o a nuove creazioni personali.

Puoi rimanere aggiornato direttamente su Telegram, seguendomi su Twitter oppure iscrivendoti al feed RSSInoltre puoi sostenermi economicamente acquistando su Amazon tramite questo link o usando i miei codici Fintech:

  • ILLIMITY (iOSAndroid, Browser): 25€ gratis dopo un deposito di 250€ con il codice RAMDEB73
  • YAP (iOS e Android): carta mastercard gratis, 10€ di buono amazon dopo 5 acquisti con codice VITTORIOSIM
  • CURVE (iOS e Android): 5€ alla prima transazione con il codice GDP4LQVE 
  • SATISPAY (iOS e Android): 2€ gratis con il codice VITTORIOSIMONE
  • OVAL MONEY (iOS e Android): 5€ al primo trasferimento con il codice VSY22YU

Tagged in:

, ,