Nell’attuale cimitero degli elefanti del sistema bancario arriva la digital bank della banca BBVA Italia che offre un conto corrente zero spese, bonifici istantanei gratuiti, carta di debito e virtuale gratis, carta cashback (1% fisso al mese) e tanti servizi interessanti! 

Secondo voi un tirchio selvaggio come me puoi astenesi di fare una recensione di BBVA?

BBVA BANCA DIGITALE SPAGNOLA ZERO SPESE

Ti vorrei far notare che non stiamo parlando al telefono di casa ma tramite un blog (anzi manco parliamo, sono io scemo) quindi continuerò con la mia litania come nulla fosse.

CHI È BANCA BBVA IN ITALIA… ED È SICURO?

Il primo punto da considerare in questa recensione è capire chi cazzo è BBVA (Banco Bilbao Vizcaya Argentaria). E ve lo dico perché, anche io, non ne conoscevo l’esistenza. 

Andando a spulciare ho capito che si tratta della seconda più grande banca spagnola dopo Banco Santander (in Italia famosa soprattutto per i conto deposito), è quotata sulla borsa spagnola da anni. Una banca presente in tutto il sud America e, in particolare, in Messico.

La banca è una fusione di diverse entità ma la sua data di nascita può essere ricondotta addirittura al 1857. Col tempo si è rapidamente espansa fondendosi con altre banche regionali e poi ampliando il mercato fino a essere presente in 40 paesi

In Italia è nota perché tentò, nel 2005, la scalata a BNL incazzandosi poi con Banca d’Italia perché aveva favorito un’offerta italiana. A quanto pare ora si vogliono prendere una vendetta.

Per gli iberici è famosa anche perché è stata, per quasi 10 anni, il main sponsor della Liga Spagnola…insomma qualche spicciolo lo hanno.

COSA OFFRE IL CONTO CORRENTE ZERO SPESE BBVA

Accertato che non si parla dell’ennesimo emittente sconosciuto arrivato da qualche meandro delle Isole Vergini andiamo a vedere cosa offre il conto corrente lanciato da BBVA in Italia:

  • Conto corrente a zero spese
  • L’iban BBVA è italiano
  • Carta virtuale e carta fisica gratis 
  • GooglePay, ApplePay e Samsung Pay già attivi
  • Bonifici gratis fino a 6k al giorno
  • Bonifici istantanei gratis fino a 1k (o 3k al giorno)
  • Possibilità di ricaricare il conto corrente con bonifico da altro conto o tramite altra carta (fino a 1000€)
  • Cashback del 10% per il primo mese (massimo 50€), 1% i successivi 12 mesi (fino a 2,5€ al mese)
  • Nessuno costo cambio valuta per transazioni in valuta estera
  • Ritiro contanti gratis e illimitato (minimo 100€) in tutta l’UE
  • Nessuno sportello fisico o possibilità di deposito contanti
  • Assistenza telefonica 24/7
  • Salvadanaio per obiettivi di risparmio

Insomma, considerando la moria di conti a zero spese (rimane solo Illimity Smart e Buddybank in pratica) e vista l’offerta proposta sembra davvero un conto corrente molto interessante per chiunque, soprattutto considerando che ha iban italiano ed è protetto dal fondo interbancario fino a 100k.

Chiaramente non si può ricaricare tramite altra carta ma solo con bonifico bancario (ordinario oppure istantaneo) e il conto può essere gestito sia via app che da sito.

Però le caratteristiche di questo conto non sono finite qui e le elencherò nel resto dell’articolo. Vi spoilero inoltre che all’iscrizione, e dopo una transazione con la carta, vi verranno dati in omaggio 20€.

BBVA CASHBACK CON LA CARTA DI DEBITO

A quanto pare gli spagnoli hanno capito il successo del cashback di stato e di Vivid Money e da bravi paraculi latini sono sbarcati sul mercato italico con il loro particolare cashback. 

Il cashback di BBVA per i nuovi clienti è di due tipi:

  • 10% di cashback solo per il primo mese fino a un massimo di 50€
  • 1% di cashback su tutte le spese per un 1 anno fino a un massimo di 30€ l’anno (2,5€ al mese)

Nel primo caso il cashback viene accreditato alla fine del mese, nel secondo caso day by day, beh mica male no?

SERVIZI EXTRA!

Devo dire che questi ragazzotti si sono davvero preparati bene per il mercato italiano e hanno creato tutta una serie di prodotti molto interessanti:

STIPENDIO IN ANTICIPO

Nel caso siate con l’acqua alla gola e abbiate bisogno di avere un anticipo sullo stipendio potete usare questa rapida funzione.

In sostanza, dopo aver domiciliato sul conto lo stipendio, potete chiedere dai 3 ai 15 giorni prima che vi venga anticipato lo stipendio in totale oppure in parte.

Il giorno in cui vi entra lo stipendio automaticamente viene estinto e vi viene sottratta la cifra chiesta in prestito + i costi commissionali (TAN 0%, TAEG 2,17%)!

Si tratta insomma di un micro prestito con un tasso d’interesse accettabile, ma se lo usate vi rinnego come lettori.

stipendio in anticipo conto corrente bbva

PAY&PLAN

Anche PAY&PLAN è un’altra funzione interessante di questo conto corrente digitale. Si tratta, come nell’altro caso, di un prestito con un tasso accettabile (TAN 0%, TAEG 6,21%).

Per attivare questa funzione vi basta fare un acquisto e poi andare nella transazione e scegliere di rateizzarlo. Potete farlo anche solo parzialmente e dividere la spesa da 3 a 10 mesi. Il prestito si estinguerà secondo le rate concordate oppure quando volete voi. 

A differenza di altre modalità potete aprire fino a 5 rateizzazioni contemporaneamente (a scemi).

Prima di sfruttare queste promo vi ricordo il vecchio adagio di fare poco debito e di usarlo solo in casi veramente necessari, oltre che a studiare come funzionano TAN e TAEG.

CONTO DEPOSITO BBVA

Aprendo il conto potrete anche accedere al deposito flessibile della banca spagnola. Il vincolo è solo a 12 mesi e ha un rendimento discreto rispetto al mercato (al momento il 5%). 

Se la cifra viene svincolata anticipatamente l’interesse è decurtato all’1% annuo lordo.

RENDIMENTO SU LIQUIDITÀ

BBVA si inserisce tra i conti correnti che remunerano la liquidità… ma che vor dì?

Che non avete bisogno di vincolare i soldi sul conto deposito per avere qualche soldino di rendimento extra ma basta lasciare i soldi liberi sul conto.

Al momento BBVA ha il migliore rendimento sul mercato con un 4% fino a 100.000€ e con interessi mensili.

CHIUSURA CONTO BBVA

Il servizio di portabilità Cambia Facile è simile a WidiExpress, una killer feature, che permette di trasferire domiciliazioni e saldo chiudendo il rapporto con il precedente istituto bancario.

Ne ho parlato approfonditamente nell’articolo quà sotto! 

Come chiudere un conto corrente con BBVA!

CVV DINAMICO

Il CVV della carta di debito (o di credito) è un codice generalmente a 3 cifre che viene spesso chiamato come “codice di sicurezza”, serve per certificare che abbiate in mano la carta e che non sia in atto una truffa.

La bellezza è che la carta fisica non ha nessuna numerazione stampata e, soprattutto, che il CVV è dinamico e cambia ogni 8 minuti. Ogni volta che lo registrate su uno shop online dovrete entrare in app e generarne uno nuovo nella tappando sull’immagine della carta.

È un ottimo modo per evitare truffe o clonazioni della carta!

PROGRAMMA IL TUO CONTO

Anche questo è un servizio davvero interessante e permette di fare delle automatizzazioni sul proprio conto corrente BBVA, in particolare al momento sono presenti queste funzioni:

  • SALDO MINIMO – Programma un giroconto automatico dal salvadanaio in modo da non far scendere il saldo del conto entro una certa cifra
  • SALDO MASSIMO – Il conto corrente ha massimo tot soldi, altrimenti sposta i soldi sul salvadanaio (Illimity fallo anche tu, così risparmiamo sul bollo!)
  • ARROTONDA ACQUISTI E RISPARMIA STIPENDIO – Praticamente la stessa funzione dei progetti di Illimity. Vengono arrotondati gli acquisti o una parte dello stipendio e messi su un salvadanaio (massimo 3). A differenza dei progetti non generano interessi.

OPINIONI SUL CONTO CORRENTE BBVA: LA MIA ESPERIENZA

Ho avuto poco tempo per provare a fondo il conto ma questo mi ha convinto subito a fare una recensione e parlarvene. Posso già dire che sarà un concorrente importante nei prossimi mesi e mi aspetto molto da BBVA.

La cosa più impressionante di tutti al momento è la procedura d’iscrizione.

È qualcosa di mai visto!

Nel mio caso ci ho messo 4 minuti netti per avere il conto attivo, credo che abbia battuto il record di N26 che ne faceva una delle sue maggiori feature.

I servizi proposti sono tanti e interessanti. si vede che è stato studiato molto il mercato italiano. Purtroppo l’app può essere definita al massimo come discreta e pecca ancora un poco di giovinezza.

Le grafiche sono un po’ scialbe, le notifiche dei bonifici arrivano con un po’ di ritardo, il bonifico istantaneo ci ha messo circa 1 minuto per arrivare a destinazione, il saldo è lento ad aggiornarsi e ci sono dei piccoli bug. 

In generale il limite per i bonifici (a livello di numero e di cifra) possono essere fastidiosi per alcuni.

Niente che rovini il progetto ma credo sia necessario rivedere alcune cose, anche se parliamo comunque di un conto rilasciato ieri, quindi ci sta. Vediamo cosa succede nel futuro!

FAQS E DOMANDE COMUNI SUL CONTO BBVA

DOPO QUANTO ARRIVA IL CASHBACK BBVA?

Ogni fine mese viene fatto il calcolo del cashback maturato, nel giro di pochi giorni lo troverai nella movimentazione del conto BBVA.

IN QUANTO TEMPO ARRIVA LA CARTA BBVA?

La carta arriva tra i 5 e i 7 giorni lavorativi nel domicilio scelto al momento della registrazione. Puoi comunque usare la debit BBVA già da subito attivandola in app e usandola come carta virtuale.

DOVE PRELEVARE CONTANTI CON BBVA?

La banca spagnola non ha filiali fisiche e si può prelevare in qualsiasi ATM della penisola. Il costo del prelievo contanti in EU e Italia è 0€ con cifre superiori o pari a 100€, mentre è di 2€ per i paesi extra area UE.

CI SONO COMMISSIONI PER ACQUISTI IN VALUTA ESTERA?

No, vale la conversione valuta standard di Mastercard.

COME RICARICARE IL CONTO BBVA CON ALTRA CARTA?

Per ricaricare il conto con altra carta tappa in home sul tuo conto, poi vai su “mostra altro” e poi su “ricarica conto”, inserisci i dati della tua carta e procedi con la transazione. Sono accettate carte di debito Visa, Mastercard e Maestro.

ricarica conto con altra carta bbva

COME RICARICARE CONTANTI CON BBVA?

BBVA è un conto online totalmente digitale e senza sportelli bancari quindi non è possibile fare il versamento contanti. Potete ricaricare il denaro tramite bonifico da altro conto oppure da altra carta (mastercard o visa).

COME FUNZIONA IL CASHBACK CON CARTA?

Il primo mese è previsto un cash back del 10% (fino a 50€) su tutti gli acquisti con carta di debito. Il resto dell’anno è invece dell’1% fino a un massimo di 2,5€ mensili.

CONCLUSIONI RECENSIONE BBVA

Arrivando alle conclusioni di questa recensione posso dire che la banca digitale BBVA è un prodotto interessante, studiato ottimamente per il mercato italiano con offerte cashback e alcuni interessanti servizi ad hoc.

Si intuisce anche che il loro vero guadagno sia nel proporre finanziamenti e prestiti su anticipo a breve termine (anticipo stipendio e PAY&PLAN), due servizi interessanti ma che nelle mani sbagliate potrebbero diventare un anticristo sotto steroidi.

Detto ciò aprire questo conto corrente a zero spese avrete in il cashback del 20% e i tanti altri benefit di cui vi parlavo prima.

Se avete altre curiosità potete guardare il foglio informativo.

Siete giovincelli e cercate una soluzione diversa? Bene allora fa per voi l’articolo sui conti corrente a zero spese under 30!

Puoi sostenere il blog spammandomi ovunque, seguendomi su Twitter o Telegram o iscrivendoti alla Newsletter. Se invece vuoi mostrare il tuo apprezzamento in altra maniera acquista su Amazon da questo link o usa i miei referral:

  • NEN: 48€ di sconto su ogni fornitura di luce e gas, 96€ se fate la combo usando il codice promo NeN SCONTOCAFONE48
  • AUDIBLE: 30giorni di abbonamento gratuito ai nuovi iscritti
  • THE FORK: Apri un profilo, fai una prenotazione e usa il codice sconto 84530FDA per ricevere 2000 YUMS in regalo, pari a 50€ di sconto
  • PAYBACK AMERICAN EXPRESS: 10000 punti payback (50€ di sconti) dopo una spesa di 1000€ in 3 mesi

About the Author

FinanzaCafona

Founder & Editor

Sono un povero come te che scrive la maggior parte degli articoli di questo blog. Non mi dare troppo retta perché sono un fesso senza studi economici o finanziari però, se vuoi, puoi amarmi.

View All Articles