Bello il pagamento a rate con carta di credito eh? Voi andate in un negozio, strusciate come se non ci fosse un domani e poi scegliete il pagamento rateizzato o revolving.

Et voilà! Quella cifra enorme pari al vostro stipendio mensile si trasforma in tanti piccoli pagamenti di poche centinaia di bigliettoni!

Ma è magia oppure si chiama indebitamento con alti costi in termini d’interessi?

ripagare debiti per pagamento a rate con carta di credito

Eccerto che lo so!

Ho scritto molti articoli sulle carte di credito negli ultimi anni a partire dalla recensione della Blu American Express o di Payback American Express fino a paragonare tutte le carte di credito gratuite presenti sul mercato.

L’ho fatto perché fa view, ci guadagno con i referral e soprattutto perché ritengo questo tipo di carta un prodotto valido e utile nella gestione delle spese.

In tutti gli articoli però troverete scritto, grosso come una casa, di pagare a saldo e di non fare mai un pagamento a rate con la carta di credito.

È arrivato il momento di spiegarvi perché ho questo dogma e lo farò con l’ausilio di numeri, esempi e tabelle! 

CALCOLIAMO IL COSTO DEGLI INTERESSI SULLE RATE DEL FIDO DELLA CARTA

Volete sapere perché vi dico di non pagare mai a rate con la carta di credito?

Prendiamo come esempio la vostra carta di credito con plafond di 1500€, soldi che utilizzerete interamente per comprare un pc.

Ci sono soluzioni migliori ma siete pigri e la carta sta là, quindi rateizzate il pagamento con la carta.

Bene ora calcoliamo i costi prendendo come esempio i tassi d’interesse sul fido della Blu Amex:

Pagamento a rate con carta di credito: un debito costante! - Finanza Cafona

14% di Tan e 23,69% di Taeg.

Vi ho già spiegato cosa sono Tan e Taeg ma facciamo un ripasso: il primo è il tasso d’interesse nominale cioè quello a cui vi danno il prestito. Il secondo è il tasso complessivo del prestito che include sia il tasso nominale che i costi accessori.

Nel caso di American Express questo tasso comprende il canone annuale della carta e l’imposta di bollo su carta di credito.

Ok, ci sono tutti i dati.

Il nostro TAEG è del 23,69%, apriamo un fido di 1500€ e ripaghiamo il debito con rate di 12 mesi:

calcolatore rate carta di credito
Il file è disponibile a tutti i possessori di EXCEL. Aprite il programma –> nuovo file –> Modelli –> Cercate calcolatore di prestito

Avendo fatto un finanziamento rateale poco vantaggio il vostro pc a fine anno vi costerà non 1500€ ma ben 1699,37€.

200€ in più.

Mettiamo però che siete ancora più scemi e invece di 12 rate lo ripagate in 18 mesi:

calcolo rate revolving carta di credito con fido 1500€

300€! Pari al 20% del valore del vostro computer.

PC che, dopo un anno e mezzo di utilizzo, avrà perso gran parte del suo valore iniziale.

A dovere di cronaca (sennò quelli di Amex mi sfregiano con le carte metal Platino) i conti sul sito ufficiale di americanexpress sono un po’ diversi:

TAEG ESEMPIO AMERICAN EXPRESS BLU

Prendendo lo stesso esempio, per il sito ufficiale, l’importo totale dovuto è di 1672,75€ (TAEG effettivo del 20,62%) e non come da me calcolato di 1699,37€.

Non so se questa discrepanza sia dovuta a un errore mio (probabile) o a un refuso per innalzamento dei tassi sul sito Amex. Comunque con il pagamento con carta di credito buttate almeno 167€ d’interessi in un anno.

C’è anche da dire che il TAN e il TAEG variano a seconda del cliente. Ci sono tanti fattori in gioco quali la storia creditizia del cliente, il numero di rate in cui si ripaga il debito e l’importo del finanziamento rispetto al proprio plafond.

In ogni caso il finanziamento tramite pagamento a rate con carta di credito non è conveniente.

E IL FIDO SU ALTRE CARTE DI CREDITO COM’E’?

Io non è che posso scavare il web per cercare i vari taeg dei fidi di tutte le carte di credito commerciate in Italia però… l’ho mezzo fatto.

Ho preso la lista delle carte di credito gratuite, ho selezionato quelli che permettevano il pagamento rateale e poi ho rifatto i calcoli sul TAEG presente sul sito.

Il confronto è fatto sempre seguendo l’esempio di prima e quindi con una rateizzazione delle spese di 1500€ ripagato in 12 mesi, ecco i risultati:

Carta di CreditoTANTAEGCOSTO TOTALECOSTO INTERESSI c/c esternoCanone
American Express Blu14%23,69%1.699,4 €199,4 €I costi includono canone e bollo mensile
American Express Payback12%14,31%1.618,8 €
118,8 €I costi includono canone e bollo mensile
Advanzia Bank YOUn.d.23,14%1.694,6 €194,6 €Non disponibile il TAN, come con Amex c'è una discrepanza tra TAEG e il calcolo nelle note informative
Findomestic Banca Nova9,93%10,40% (tasso promozioale)1.585,8 €85,8 €Il tasso è in promozione
ING Mastercard Goldn.d.n.d.n.d.n.d.Costo commissionale dello 0,5% per attivare la rateizzazione dei pagamenti
Intesa Sanpaolo Classic Card8,50%11,40%1.594,2 €94,2 €Variabile a seconda di spesa e cliente, porto l'esempio del TAEG inserito nel Foglio Informativo
Webank Cartimpronta ONE9,90 %12,88%1.606,7 €106,7 €
Agos Ducato Agospay Plus21,40%23,63%1.698,9 €198,9 €Taeg massimo
Compass Banca Easy11,90%15,62%1.629,9 €129,9 €
FCA Bank Carta di credito17,52%22,66%1.690,4 €190,4 €
Sella Personal Credit Opta17,52%22,66%Da 1500€SI0€

Insomma dove vai ti ritrovi sempre a spendere parecchi soldini in più!

A fronte di alcuni bonus (sfruttabili col pagamento a saldo) pagando le spese a rate con la carta di credito si ottiene una bella minusvalenza!

ALTERNATIVE AL PAGAMENTO A RATE CON CARTA DI CREDITO

Ok, vi ho spiegato il lato negativa della cosa ma quali sono le possibili alternative a una rateizzazione delle spese?

A me viene in mente qualche idea!

SPENDI QUELLO CHE PUOI PERMETTERTI

Il metodo della nonna!

Come facevano i nostri avi spendi solo quello che puoi permetterti o è sostenibile nel breve periodo.

La carta di credito fornisce un senso d’invincibilità abituandoti a spendere più di quanto puoi permetterti: non entrare in questo loop.

Utilizzala come fosse una carta di debito con pagamento a 30 giorni e usala solo per necessità oppure se ha chiari benefit (come il cashback). Nel caso non li abbia tienila nel cassetto e utilizzala solo per la prenotazione di aerei, hotel o per casi eccezionali.

PAGAMENTO SEMPRE A SALDO

Lo ripeto nel caso non sia chiaro.

TROVA DELLE ALTERNATIVE CON TASSI MIGLIORI

Esistono un sacco di servizi che ti permettono di pagare gli acquisti a tasso zero.

0% è molto meno di un tasso al +14% d’interesse, quindi se proprio devi fare quell’acquisto scegli queste opzioni (finché durano).

Nel caso la spesa sia più sostanziosa invece di usare una carta prova a fare qualche preventivo online per un fido o finanziamento con la tua banca o una società di credito.

Otterrai sicuramente interessi migliori e condizioni meno punitive di una carta di credito.

IMPARA A CONTROLLARTI

Io posso dirti qualsiasi trucchetto o spiegarti come funzionano le cose ma niente batte la costanza e l’autocontrollo.

Impara a gestire le tue emozioni, trova dei metodi per non farti trascinare nello shopping compulsivo o sperimenta tattiche per placare la tua sete di acquisti frettolosi (contestualizzatore o liste della spesa)

Il trucco è lì. Capire che si stanno comprando stronzate. 

CONCLUSIONI SUL PAGAMENTO A RATE CON CARTA DI CREDITO

La carta di credito può essere un ottimo tool per ottenere bonus su spese ricorrenti che altrimenti non porterebbero nessuno sconto.

Sono anche una lama a doppio taglio se non usate bene.

Le carte di credito dovrebbero stare in mano solo a persone con una conoscenza media dei prodotti finanziari e soprattutto con un grande autocontrollo.

Se avete le mani bucate o temete che la carta voli randomicamente sui POS dei negozianti usate solo la vostra debit card della banca, pagate con quella e imparate a fare un budget.

Quando poi sarete abbastanza maturi (non si cresce mai!) valutate se una carta di credito vi serve davvero.

Tranquilli, non vi giudica nessuno.

Puoi sostenere il blog spammandomi ovunque, seguendomi su Twitter o Telegram o iscrivendoti alla Newsletter. Se invece vuoi mostrare il tuo apprezzamento in altra maniera acquista su Amazon da questo link o usa i miei referral:

  • NEN: 48€ di sconto su ogni fornitura di luce e gas, 96€ se fate la combo usando il codice promo NeN SCONTOCAFONE48
  • AUDIBLE: 30giorni di abbonamento gratuito ai nuovi iscritti
  • THE FORK: Apri un profilo, fai una prenotazione e usa il codice sconto 84530FDA per ricevere 2000 YUMS in regalo, pari a 50€ di sconto
  • PAYBACK AMERICAN EXPRESS: 10000 punti payback (50€ di sconti) dopo una spesa di 1000€ in 3 mesi

FONTE IMMAGINE: Foto di Karolina Grabowska

About the Author

FinanzaCafona

Founder & Editor

Sono un povero come te che scrive la maggior parte degli articoli di questo blog. Non mi dare troppo retta perché sono un fesso senza studi economici o finanziari però, se vuoi, puoi amarmi.

View All Articles