Da diversi mesi sto cercando una casa in affitto. A Roma non è facile a causa di un mix tra poca offerta, prezzi alti e qualità terribile degli appartamenti.

I proprietari poi hanno paura delle occupazioni (alla faccia dell’investimento sicuro nel mattone eh?) e come partita iva parto svantaggiato.

Data la situazione mi presto ad ogni novità finanziaria. Mi sono fatto incantare dal servizio Mister Credit Affittabile.

Mister Credit promette di restituire un report di affidabilità, attraverso una visura Crif e un’analisi dell’estratto conto bancario genera un numero: il massimo affitto sostenibile data la propria posizione finanziaria.

Sembra fico veh! Ho pagato 39€, collegato il conto e aspettato la generazione del report.

Ebbene amici miei, secondo i loro incredibili sistemi potrei permettermi un affitto di 100€ mensili.

Recensione Mister Credit Affitabile: risparmiate i soldi! - Finanza Cafona

Si si ridete, fessi!

Il problema non è la mia affidabilità finanziaria (sapete come gestisco il denaro) né il mio patrimonio ma che Mister Credit è un servizio tremendamente inefficiente e non mantiene le promesse. Oggi vi spiego perché non funziona.

E si, cercherò di mettere da parte l’ansia per aver speso il 40% del mio budget per l’alloggio in sta roba.

COSA PROMETTE MISTER CREDIT AFFITTABILE

Mister Credit offre una serie di servizi legati alla solvibilità finanziaria a livello personale oppure aziendale.

L’offerta è ricca di prodotti ma in sostanza il punto è sempre lo stesso: una visura crif a cui vengono associate delle analisi particolari a seconda del servizio pagato.

servizi mister credit visura crif

I servizi di Mister Credit permettono di avere dei report in maniera molto rapida. Utile in diverse situazioni per capire con chi fare business, comprendere che persona abbiamo di fronte o per avere una panoramica della nostra situazione finanziaria.

Fare una visura crif è gratuito se siete organizzati. Basta fare la richiesta e aspettare venti giorni per ricevere il report della vostra situazione creditizia.

Arrivata la mail vi basta leggere tabelle crif e capire come va. Insomma, vale l’antico adagio finanziario: l’organizzazione fa risparmiare soldi. Nel caso particolare circa una trentina di euro a botta.

Torniamo però ai servizi di Mister Credit. Io non saprei come siano gli altri in quanto ho testato solo Mister Credit Affittabile.

Parlo di quello e cito, dal loro sito, cosa offra il servizio:

Con AFFITTABILE puoi avere per 15 giorni dall’attivazione del servizio uno strumento in più grazie all’analisi dei dati del conto corrente: una soluzione efficace per conoscere la tua affidabilità come inquilino.

E sempre secondo le FAQS:

Il report di AFFITTABILE mostra la tua valutazione di affidabilità, ovvero la capacità di sostenere l’impegno di un pagamento mensile, basata sull’analisi dei dati del conto corrente e sull’eventuale presenza di informazioni pubbliche o creditizie negative. Inoltre, nel report è presente l’indicazione del canone di affitto mensile sostenibile, calcolato grazie all’analisi dei dati del conto corrente.

Viste le possibilità offerte dalla normativa PSD2 collegare un conto e analizzare le informazioni dell’estratto conto è sicuro e semplice. Mister Credit quindi unisce i suoi super poteri nel fare una visura crif immediata all’analisi dei movimenti di entrata e uscita con la lettura dell’estratto conto.

Non è che analizzano tutti i movimenti, solo questi:

Recensione Mister Credit Affitabile: risparmiate i soldi! - Finanza Cafona

Idealmente sembra un servizio interessante, la soluzione a quel problema di merito creditizio che negli USA viene “risolto” con il credit score mentre noi italiani, come al solito, facciamo finta non esista nascondendo la testa sotto la sabbia.

Ottima idea. Ahimè mal realizzata.

COSA FA DAVVERO MISTER CREDIT AFFITTABILE

Mi conoscete. Sono rancoroso e non mi piace spendere soldi a cazzo.

Oggi avrei tutti gli elementi per essere doppiamente incazzato ma non vorrei confondeste causa ed effetto. Mi girano i cocomeri ma non dirò peste e corna di Mister Credit per il mio rodimento di culo personale quanto perché oggettivamente non è un buon servizio.

Ormai cononosco abbastanza bene il funzionamento dei servizi finanziari e sono in grado di capire cosa fanno e come lo fanno. Mi ritengo un onesto recensore e manterrò la mia obiettività nonostante sia stato fregato come un pollo.

Data questa premessa vi guido nella lettura del report mostrandovi quello personale. La prima scheda riporta il risultato, cioè l’affitto massimo mensile sostenibile:

Recensione Mister Credit Affitabile: risparmiate i soldi! - Finanza Cafona

Signori di Mr Credit! Mi dite voi dove è possibile abitare con 100€ al mese in Italia?

A Ponte Sisto si parte già da 120 euri, eh!

Non vi parlo mai dei miei averi ma in questo caso mi sembra giusto farlo e per darvi un maggiore contesto. Oltre a fornire le miei generalità ho dato ad Affittabile l’accesso al mio conto principale: Illimity Bank. È il mio hub finanziario su cui transitano tutte le entrate/uscite o i movimenti verso altri conti correnti.

Tramite questo conto pago le carte di credito ogni mese, gli abbonamenti delle piattaforme, l’operatore telefonico e dove ovviamente ricevo i pagamenti delle fatture. In particolare negli ultimi 30 giorni ho ricevuto circa 6000€ in entrata. Vorrei dirvi che è lo standard ma no lo è. In ogni caso posso permettermi ben più dei 100€ mensili pronosticati da Mister Credit.

Su Illimity però i soldi non rimangono fermi, mai. È, appunto, un hub da cui vengono smitate le mie finanze per trarne più vantaggi possibili a seconda delle esigenze particolari o da ciò che offre il mercato: sfruttare il cashback o promo, finanziare il PAC su Directa o il Fondo Pensione, sfruttare gli interessi su Findomestic o BBVA oppure per vincoli di breve periodo sula stessa Illimity.

Insomma non ho mai soldi fermi perché odio lasciare il denaro a marcire. Su Illimity perciò è presente una giacienza media di circa 1000€, altri mille sono nei progetti e poi ci sono due vincoli per 7500€. Tutto il resto è spostato da altre parti. Se hai un servizio che analizza la movimentazione dei conti capisce bene quali sono le spese reali e quali sono i trasferimenti tramite giroconti. Capisci anche che non sono uno spendaccione.

Ricordate queste informazioni, saranno importanti.

In ogni caso il core centrale di Affittabile è la visura CRIF, nel mio caso dice questo:

Recensione Mister Credit Affitabile: risparmiate i soldi! - Finanza Cafona

Non c’è niente da commentare. Sono pulito e ho sempre pagato tutto regolarmente. Fa ridere comunque che abbia affidabilità media nonostante sia perfetto, vorrei capire secondo quale logica uno rientri in “alto”, ma vabbè.

Dopo questa informazione, utile, c’è l’analisi del conto.

La prima scheda fa un check di indicatori positivi:

Recensione Mister Credit Affitabile: risparmiate i soldi! - Finanza Cafona

Insomma entrate e uscite in equilibrio, sul conto pago tasse e utenze, il conto non è rischioso e il mio reddito sostiene tranquillamente le mie spese. La seconda parte del check specifica che non ho alcun tipo di segnalazione e ripago regolarmente finanziamenti o posizioni debitorie.

Sembra sia un bravo ragazzo! Grazie!

Ma allora perché il mio massimale per l’affitto è pari ad un garage in periferia?

Il report non lo dice chiaramente però Mister Credit ci tiene a fornire una lista di task per migliorare la valutazione. La lista fa capire che il servizio vale poco o nulla:

come funziona affittabile mister credit

Se avete letto bene avrete notato una cosa: le informazioni sono in contrasto con le precedenti. Qualcosa non funziona, ci ho riflettuto ed ecco i problemi dell’analisi di Affittabile:

RAPPORTO TRA USCITE E SALDO MENSILE

Il sistema qui è in totale contrasto. Sotto gli aspetti positivi segnala che ho una gestione finanziaria equilibrata e nei fattori negativi dice l’esatto contrario… qualcosa non quadra!

Quale delle due affermazioni è vera?

Beh tecnicamente quella positiva. Non ho messo lo screen ma il report indica anche la giacienza media del conto e nel mio caso è di 980€. Se io non avessi un equilibrio tra entrate e uscite sarei in rosso sul conto o comunque avrei delle segnalazioni sul CRIF.

Quindi il sistema è in conflitto. Anzi fa capire come venga analizzato ben poco dell’estratto:

  1. Mr Credit non riconosce bonifici in entrata differenti da quelli da pensionato o da lavoro dipendente, punto. Riconosce le causali di questi due versamenti ed il resto non vale niente. Eppure, avendo i dati dell’estratto conto, il sistema potrebbe stimare un reddito, suddividerlo per i 12 mesi dell’anno e poi fare una media dei ricavi. Su questo dato poi potrebbe valutare la solvibilità del richiedente. Ma non lo fa, il sistema prende informazioni facili e le butta dentro nel calderone di dati.
  2. È chiaro che non faccia differenza tra pagamenti a consumo e trasferimenti in conti dello stesso nominativo. Il sistema fa macro divisione tra entrate (soldi che entrano sul conto) ed uscite (soldi che escono dal conto). Non viene fatta una analisi sul tipo di spese, sulla propensione al consumo o al debito, non viene nemmeno letta la causale del trasferimento. Ciò invalida qualsiasi analisi di reale solvibilità finanziaria.
  3. Il sistema raccoglie informazioni pigramente. Mister Credit avrebbe una marea di dati ma ne usa pochissimi. Ad esempio il suggerimento di miglioramento tra entrate e uscite è dovuto al fatto che il calcolo è (probabilmente) fatto così: giacienza media – spese (compresi trasferimenti mensili) = cifra sostenibile per affitto.

PRESENZA DI ENTRATE RICORRENTI

Vabbè questo è il massimo dell’italianità.

Un reddito certo non garantisce la capacità di ripagare un affitto. Questa possibilità lo garantisce la moralità (un fattore non calcolabile), l’attitudine al debito e la propensione al risparmio.

Mister Credit analizza solo l’affidabilità creditizia e la mia è pulita, quindi perché fare questa segnalazione?

CONTO DESTINATO A USCITE VIRTUOSE

Se tutti i dubbi sulla qualità del servizio non fossero già palesi qui andiamo oltre al ridicolo.

Secondo l’analisi alcuni tipi di uscite, definite “virtuose” potrebbero aumentare lo score.

In particolare quelle per donazioni in beneficienza oppure per le spese ad investimento, segnalandomi questo miglioramento Mister Credit suggerisce che io non faccia nessuno di queste spese virtuose.

Il già definirle spese fa ridere (sono investimenti o al massimo risparmi, amici miei) ma è ancora peggio come suggerimento considerata la mia situazione:

  • Ho 2 vincoli a 12 mesi al 4% e rotti su Illimity Bank stesso
  • Deposito costantemente denaro sui progetti (dei depositi liberi allo 0,5%)
  • Ogni mese c’è un bonifico ricorrente verso il fondo pensione di Amundi 
  • Alimento il piano d’accumulo sul broker Directa con almeno 500€ ogni mese da 4 anni

E pensate ogni tanto faccio anche un po’ di beneficenza!

Non si sacome però il sistema non riconosce nessuna di queste 5 opzioni, anzi mi cazzia pure. Ennesima conferma che non c’è alcuna analisi dei dati.

LA RISPOSTA DI MR CREDIT CRIF

Prima di scrivere questo articolo ho mandato una lettera di protesta a Mister Credit sottolineando esattamente quanto espresso nel paragrafo precedente.

Questa la risposta dell’azienda alla mia mail:

risposta lamentela opinone negativa mister credit

Rispondo veloce ai punti perché ho già detto abbastanza:

  1. Nella mail di lamentela ho chiesto come sia possibile che ci siano due annotazioni in contrasto: da una parte mi viene detto che le uscite sono superiori al saldo, dall’altra che ripago tutto. Non mi rispondono e confermano il mio dubbio che il sistema tenga in conto solo la giacienza media, il rapporto entrate/uscite (senza differenziare) e non il patrimonio complessivo in sé, cosa che potrebbe fare permettendo di associare più conti correnti o escludendo i giroconti con stesso nominativo. Ahi loro, non c’è analisi dei movimenti.
  2. La risposta conferma che, come entrate vengano considerate solo quelle con specifiche causali (ABI 27, SALA o PENS). Il servizio non serve a dipendenti e pensionati in quanto possono mostrare il bollettino della pensione o la busta paga e serve ancor meno ai liberi professionisti perché… è come se non guadagnassero.
  3. Qui siamo oltre il ridicolo perché ho proposto ben 3 tipi di soluzioni. I conti depositi vincolati non vengono letti dal sistema (peccato che si fa un bonifico apposta), i fondi pensione non sono riconosciuti e manco i giroconti i broker italiani. E dire che i FP e i broker italiani saranno al massimo una trentina. Mister Credit mi può spiegare allora perché pubblicizzano di riconoscere gli investimenti? E quali sarebbero se per i loro sistemi?

A queste non risposte mi è stato offerto in omaggio un loro altro servizio, almeno il servizio clienti funziona. Non ho risposto a questa mail, linkerò questo articolo.

CONCLUSIONE RECENSIONE MISTER CREDIT AFFITTABILE

Affittabile di Mister Credit sarebbe un prodotto finanziario eccezionale se chi ci sta dietro avesse pensato a lavorare e non a fare soldi facili.

Un servizio di credit score serio sbancherebbe in Italia sopperendo ad una mancanza legislativa ed una necessità sempre più grande del mercato. Sarebbe un servizio davvero utile per chi si è fnianziariamente onesto ma non riesce a dimostrarlo, sia per chi è proprietario di casa e cerca disperatamente un inquilino serio. Ahimè Affittabile di Mister Credit non soddisfa questa esigenza.

Il report è spesso in contrasto con se stesso, superficiale e l’analisi delle informazioni è pigra o non c’è proprio. Anzi, considera solo 3 fattori:

  • Giacenza media e in particolare la differenza tra saldo entrare ed uscite mensili
  • Visura CRIF
  • Bonifici ricorrenti in entrata con causali specifiche (ABI 27, SALA o PENS) per i contratti da lavoro dipendente o pensioni

Un analisi di questo tipo è inutile! Un dipendente non ha bisogno di un documento del genere in quanto basta la busta paga, mentre un libero professionista è considerato alla stregua di un nullatenente quindi perché dovrebbe buttare 39€?

La pigrizia nell’analizzare le informazioni finanziarie va invece a scapito di tutti perché non premia chi ha un’alta capacità di risparmio o gestisce coscientemente il denaro (tipo facendo fruttare i soldi liquidi) in quanto il sistema non ne sa leggere la differenza.

Un Credit Score immobiliare in Italia serve davvero ma se questa è la soluzione è meglio tornare alla combo piccioni e passaparola. Non buttate soldi.

Puoi sostenere il blog spammandomi ovunque, seguendomi su Twitter o Telegram o iscrivendoti alla Newsletter. Se invece vuoi mostrare il tuo apprezzamento in altra maniera acquista su Amazon da questo link o usa i miei referral:

  • NEN: 48€ di sconto su ogni fornitura di luce e gas, 96€ se fate la combo usando il codice promo NeN SCONTOCAFONE48
  • AUDIBLE: 30giorni di abbonamento gratuito ai nuovi iscritti
  • THE FORK: Apri un profilo, fai una prenotazione e usa il codice sconto 84530FDA per ricevere 2000 YUMS in regalo, pari a 50€ di sconto
  • PAYBACK AMERICAN EXPRESS: 10000 punti payback (50€ di sconti) dopo una spesa di 1000€ in 3 mesi

About the Author

FinanzaCafona

Founder & Editor

Sono un povero come te che scrive la maggior parte degli articoli di questo blog. Non mi dare troppo retta perché sono un fesso senza studi economici o finanziari però, se vuoi, puoi amarmi.

View All Articles